Assalto alla sede degli Hammerskin, vendetta per un compagno accoltellato

Cronaca

Assalto alla sede degli Hammerskin, vendetta per un compagno accoltellato

Milano – Nella serata di ieri un militante del centro sociale Orso è stato accoltellato, stando alla sua testimonianza, da due naziskin. Poche ore dopo un centinaio di persone appartenenti ai centri sociali ha tentato un assalto alla sede degli “Hammerskin”, covo di estremisti di destra, per vendicare l’affronto. Ad attenderli c’era la polizia che ha evitato il contatto tra le due fazioni. É prevista per le 18 di oggi, in piazzale Loreto, una manifestazione antifascista.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche