Benzine. Le energie della tua mente COMMENTA  

Benzine. Le energie della tua mente COMMENTA  

7 ambienti espositivi, dedicati ad altrettante forme di “energia” (l’arte, le idee, la creativita’, gli altri, il nuovo, il saper imparare, la passione), in cui le intuizioni di alcuni grandi artisti contemporanei sono affiancate da exhibit scientifici che toccano temi di attualita’, economia, scienze sociali, e illustrano le scoperte scientifiche sul funzionamento del nostro cervello…

Benzine. Le energie della tua mente

La mostra, dal titolo “Benzine. Le energie della tua mente”, in corso alla Triennale di Milano fino al 24 marzo 2013, si pone l’obiettivo di insegnare “a conoscere e a valorizzare le energie della mente, al fine di creare qualcosa di nuovo, in qualsiasi campo, utilizzandole anche come alternativi antidoti alla crisi.

L’esposizione si articola in sette ambienti, dedicati ad altrettante forme di Energia. Qui, le opere di grandi artisti contemporanei dialogano con exhibit legati a temi d’attualità, economia, scienze sociali, dando ampio spazio alle scoperte scientifiche sul funzionamento del cervello umano. Di ogni energia si vedrà come e perché nasce, in che modo se ne può diventare consapevoli, che cosa potrà portare di buono ma anche quali possono essere i suoi aspetti più problematici.


Le “Benzine” indagate sono: l’Arte, intesa come capacità di saper immaginare qualcosa di nuovo; le Idee, con il loro ruolo di acceleratori di crescita economica; la Creatività, in quanto processo mentale che porta alla nascita di una nuova idea; gli Altri, e l’importanza del contatto personale nella ricerca di opportunità; il Nuovo, con la sua funzione di generatore di cambiamenti; il Saper imparare, competenza chiave del domani; infine la Passione, ovvero il sapersi motivare con entusiasmo con l’obiettivo di migliorarsi e superare i propri limiti.


Tra gli artisti in mostra: Terence Koh, Peter Fischli e David Weiss, Gabriel Orozco, Marinella Senatore, João Onofre, Tim Rollins + K.O.S. (acronimo di Kids of Survival), Raqs Media Collective e il collettivo danese Superflex.

In occasione della presenza a Milano della mostra si svolgeranno presentazioni di libri presso Libreria Coop Statale e dibattiti sul tema delle energie, in partnership con la Fondazione Corriere della Sera in Sala Buzzati (19 e 26 febbraio, 5 marzo). Sono previsti laboratori di approfondimento per le scuole e visite guidate per il pubblico a richiesta, su prenotazione (tel.

L'articolo prosegue subito dopo

349.6008287 benzine-prenotazioni@golinellifondazione.org).

Triennale di Milano
viale Alemagna, 6 Milano
Da martedì a domenica: dalle ore 10.30 alle ore 20.30; giovedì aperto fino alle ore 23.00
Ingresso 8,00/6,50/5,50 Euro

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*