Bravi Ester Condorelli e Luca Tarquinio COMMENTA  

Bravi Ester Condorelli e Luca Tarquinio COMMENTA  

Nonostante le improbabili votazioni e le fantasiose illazioni, “Ballando con te” qualcosa di buono ce lo ha dato. Si è visto il ballo, la bravura. Tra i vip ci sono state performances di rilievo, ed i non vip hanno dimostrato un talento appena velato dalla emozione.

Leggi anche: Prezzi biglietti e scaletta Roberto Bolle&Friends 25-26 luglio 2016


Sul corpo di ballo insegnante poi, niente da dire; quando non sono ingabbiati in coreografie limitative, sono veramente bravi. Quando ballano tra di loro lo spettacolo è garantito.


Anche quest’anno la trasmissione chiude i battenti, tra fischi, buuh e tanti applausi. Un augurio ai non vip che credono in questa occasione: forza ragazzi, siete bravi! Un augurio a noi spettatori amanti del bel ballo: speriamo che l’anno prossimo il format ritorni, magari con un po’ più di rispetto per la danza e meno chiacchiere ed inutili orpelli (se durasse un po’ meno ci darebbe meno occasioni di noia).

Anche se qualche volta non siamo stati d’accordo con l’andazzo, tutto sommato “Ballando” ha dimostrato una certa eleganza nella conduzione, nella simulazione di gara e nell’assenza di volgarità.

Leggi anche

CETRIOLO DI MARE.
Donna

Cetriolo di mare: cos’è e altro nome

Che cos'è il cetriolo di mare? Con quale altro nome viene riconosciuto? Scopriamo insieme alcune curiosità sul cetriolo di mare. Il cetriolo di mare o oloturia appartiene alla classe degli Echinodermi e si trovano su tutti i fondali marini. Hanno la forma simile all'ortaggio con l'omonimo nome e presentano la bocca e l'ano alle estremità della forma cilindrica nei poli opposti. I cetrioli di mare fanno parte della stessa famiglia dei ricci di mare e delle stelle marine e cambiano solo per la forma. La maggior parte dei cetrioli di mare si trovano attaccati al fondale e sono per questo Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*