Casa del fumetto in Calabria

Attualità

Casa del fumetto in Calabria

1 / 6
1 / 6
20150817_223705
20150817_223728
20150817_223058
20150817_223353
20150817_224351
20150817_223836

È in un ridente piccolo borgo calabrese, immerso tra le bellezze della natura e scorci di montagna, che si scopre tra i vicoli caratteristici del paese una particolare casa del fumetto.Curiosa e irriverente ha al suo interno 10.000 fumetti e forse più, raccolte che partono dagli anni venti ad oggi. A Sellia Superiore ( Cz) si trova questa Casa del Fumetto e ad aver messo in piedi tale museo dell’ animazione è il signor Pier Luigi Bonizzi. Il sig Pier Luigi spinto dalla sua passione, e con l’ autorizzazione dell’ amministrazione comunale, passo dopo passo ha lavorato e creato questo piccolo tempio del fumetto, mettendo innanzitutto in esposizione le sue varie e innumerevoli collezioni di fumetti create nel corso degli anni a totale disposizione del pubblico; successivamente c’ è stata la collaborazione di altri collezionisti del genere. Un operatore ecologico di zona, ha ritrovato tra i rifiuti accartocciati, delle pagine antichissime del Corriere della Sera datate addirittura 1900. Vari fumetti appesi di topolino datati 1924/ 25 per la maggior parte originali. Il giornalino cattolico con trascritti fumettistici che venivano distribuiti solo in chiesa nei primi del 900; Le prime stampe del Balilla, fumetto prettamente storico di corrente comunista, e poi ancora la collezione di fumetti di Tarzan, l’ intera storia d’ Italia a fumetti di Enzo Biagi, nel giornale Dylan Dog Re dei fumetti è stata pubblicata un po di tempo fa un’inserzione dedicata alla casa del fumetto di Sellia, i fumetti di Dylan Dog sono per la maggior parte presenti in esposizione alla Casa del Fumetto di Sellia. Il Sig Pier Luigi Binozzi, si diletta ad abbellire anche la Casa del Fumetto con delle sue creazioni particolari decorate con materiale rappresentativo di vari fumetti.

1 Trackback & Pingback

  1. Casa del fumetto in Calabria | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...