Catania, l’ira dei passeggeri del volo Catania-Verona, giunti a destinazione con 13 ore di ritardo

Catania

Catania, l’ira dei passeggeri del volo Catania-Verona, giunti a destinazione con 13 ore di ritardo

Un autentico calvario quello vissuto dai passeggeri di Volotea sulla tratta Catania-Verona, che hanno raggiunto la destinazione solo dopo 13 ore di attesa. La partenza, che sarebbe dovuta avvenire domenica mattina alle 9,35, dall’aeroporto di Catania, di fatto è avvenuta solo alle 22 di sera, per un guasto aereo che è stato comunicato ai viaggiatori solo al momento nel quale si stava effettuando l’imbarco.

Il Volo V7 01740, ha dovuto subire interventi di manutenzioni che si sono protratti fino a sera inoltrata, mandando su tutte le furie i passeggeri, già tediati dall’afa estiva. L’ira dei passeggeri verso i rappresentanti della compagnia Volotea, stava per degenerare in una rissa attorno alle 20, quando è stato vietato ai passeggeri di imbarcarsi per l’altro volo previsto per le 20,15, poiche il regolamento stabilisce l’attesa del proprio volo di appartenenza e vieta la possibilità di imbarcarsi per altri voli anche se riguardano la stessa tratta.

Solo l’intervento delle forze dell’ordine ha impedito che la situazione degenerasse.

Una giornata nera per l’aeroporto Fontanarossa di Catania, che ha dovuto registrare anche importanti ritardi per altri 7 voli, sempre a causa di guasti tecnici dell’ultimo momento.

i

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*