Cellulite sull’addome: come eliminarla

Salute

Cellulite sull’addome: come eliminarla

Cellulite
Cellulite: come ridurre l'assorbimento dei grassi

Uno dei crucci maggiori sia per gli uomini che per le donne è avere la cellulite sull'addome: ecco come eliminarla del tutto.

Il grasso localizzato sull’addome è sicuramente antiestetico sia per gli uomini che per le donne. Per eliminare cellulite e adiposità sull’addome bisogna faticare parecchio, poiché in questa zona i muscoli tendono a rilassarsi subito e a perdere tonicità se non si segue un allenamento costante. Tuttavia non è il caso di rassegnarsi, anzi: in vista dell’arrivo della bella stagione bisogna affrontare la situazione e mettersi al lavoro per tornare in forma, cominciando proprio dall’addome.

Perché si deposita il grasso sull’addome

La pancia è una delle zone critiche del nostro corpo, poiché qui si localizza la maggior parte del grasso in eccesso: smaltirlo non è sempre facile, ma con qualche accorgimento si possono ottenere ottimi risultati. Ecco alcune delle ragioni per cui il grasso tende a depositarsi proprio sull’addome: scarsa (o nulla) attività fisica, obesità e sovrappeso, predisposizione genetica, squilibri ormonali, stress, eccesso di alcol, caffè, fumo e altre dipendenze alimentari, gravidanza, malattia degli organi interni, infiammazione dei linfonodi, liposuzione che danneggia il sistema linfatico.

Rimedi anti-cellulite

Non esistono rimedi miracolosi per eliminare del tutto e in poco tempo il grasso localizzato nell’addome.

E’ necessario intervenire con alcuni accorgimenti da seguire quotidianamente: mangiare correttamente (e rivedere quindi le cattive abitudini alimentari), praticare una disciplina fisica mirata per debellare la cellulite, applicare creme specifiche sulle zone da trattare ed effettuare impacchi di argilla (pare siano molto efficaci), bere una maggiore quantità di acqua al giorno (circa due litri). Per eliminare le tossine, che sono le principali responsabili del gonfiore addominale, si consigliano tisane depurative e spremute. Le diete drastiche non servono molto ad eliminare la cellulite, è preferibile rivedere il regime alimentare introducendo alcuni cibi al posto di altri: cereali, pesce, tuorlo d’uovo, cavoli, pane integrale, erbe aromatiche. Da eliminare (o introdurre saltuariamente a tavola): carne grassa, alcolici, bibite gassate, caffè, dolci, salsiccia.

Ginnastica mirata e massaggi anti-cellulite

Gli esercizi per eliminare la cellulite sull’addome devono essere specifici e mirati: dopo qualche minuto di riscaldamento puntate su quelli utili a rafforzare la cintura addominale (ad esempio, il crunch). Anche il massaggio è un toccasana, poiché aiuta a sciogliere le tensioni che si accumulano nel corpo e quindi anche sull’addome.

Il massaggio deve essere coadiuvato da una buon cosmetico anticellulite da applicare regolarmente sulla zona. Una delle discipline più indicate per eliminare la cellulite sull’addome è il Pilates, va benissimo anche un corso di danza del ventre per aiutare a sciogliere questa zona, spesso contratta a causa delle tensioni e dello stress.

Se cercate inoltre un integratore alimentare da utilizzare di notte per ridurre gli accumuli adiposi, vi suggeriamo il termogenico della Matt&Diet a base di Coleus e Thè Verde decaffeinato.

Grazie al prezzo inferiore ai 10€ risulta essere il prodotto più venduto sul web. Approfittatene!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche