Come applicare il rossetto COMMENTA  

Come applicare il rossetto COMMENTA  

Hai il rossetto perfetto, ma ora è necessario fare in modo che si indossi perfettamente. Se non lo metti in modo giusto, può sembrare irregolare, o rendere le tue labbra deformi. Utilizzare un approccio step-by-step per applicare il rossetto.


Prima di applicare il rossetto, esfoliare. Usare uno spazzolino per strofinare delicatamente le labbra. È inoltre possibile utilizzare una miscela di acqua e zucchero sulle labbra per 20 secondi. Aggiungi vaselina dopo e poi strofinare via.


Molte donne iniziano con una matita per le labbra. Questo può aiutare a metterlo meglio e fornire un aspetto migliore. Può anche aiutare le tue labbra a sembrare più carnose, che può essere vantaggioso per chi ha le labbra sottili. In generale, si dovrebbe scegliere una matita per le labbra, che è simile al rossetto, ma è di diverse tonalità più scure. Quando si applica la matita, andare leggermente oltre il bordo delle labbra, se le tue labbra sono sottili e si desidera farle sembrare un po’ più grandi. Iniziare dal bordo delle labbra e muovere verso il centro della bocca.


E ‘meglio usare uno specchio mentre si sta applicando il rossetto.  Si dovrebbe applicare il rossetto all’interno delle linee della matita per le labbra. Alcune persone preferiscono utilizzare un pennello specifico per rossetto.

L'articolo prosegue subito dopo


Valutare il rossetto dopo la prima applicazione per decidere se si vuole avere una tonalità più scura. È possibile applicare un altro strato. Stare attente a non strafare perché alcuni rossetti possono sbavare.

L’ultimo passo è quello di togliere il rossetto. Questo vi aiuterà se è troppo forte. È possibile utilizzare un fazzoletto per asciugare. Se non si dispone di un fazzoletto a portata di mano, si può anche utilizzare il dorso della mano. Alcuni aggiungono qualcosa dopo, come un gloss.

Fai pratica applicando il rossetto fino ad avere dimestichezza. Con il tempo e lo sforzo, si otterrà l’aspetto desiderato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*