Come capire se hai i capelli rovinati COMMENTA  

Come capire se hai i capelli rovinati COMMENTA  

I capelli possono essere danneggiati a causa di trattamenti, procedure e prodotti. Asciugarli con il phon, stirarli di frequente ed esporli a sole e vento possono rovinarli. Possono anche subire danni in seguito a trattamenti chimici, come il colore e la permanente. Per trattarli è consigliata un’idratazione regolare, evitare eccessivi trattamenti e la sovraesposizione, utilizzare prodotti come balsami e creme per idratarli una volta a settimana. I capelli danneggiati possono essere riconosciuti attraverso alcuni segnali.


Istruzioni :

  1. Senti la ruvidità dei capelli. I capelli non saranno molto setosi o morbidi.
  2. Senti se i capelli sono secchi e fragili. Il capello si romperà facilmente e non sarà gestibile.
  3. Nota quanto dura il colore dei capelli.

    Se, tingendo i capelli, il colore sembra svanire in fretta, potrebbe essere perchè sono troppo secchi e rovinati per assorbirlo in maniera corretta.

  4. Bagna i capelli e vedi come reagiscono.

    Se diventano arruffati o incollati tra loro, probabilmente sono danneggiati.

  5. Cerca i capelli nella spazzola. Se ce ne sono molti, dopo esserti pettinata, vuol dire che i tuoi capelli si rompono facilmente.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Potrebbero essere deboli perchè sono rovinati.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*