Come cominciare relazione con un uomo vedovo COMMENTA  

Come cominciare relazione con un uomo vedovo COMMENTA  

Ecco tutto quello che c’è da sapere su come cominciare una relazione con un uomo vedovo.
Il successo del rapporto di coppia dipende in gran parte dalla sua stabilità emotiva e da quanto è realmente pronto a voltare pagina.

I vedovi tendono a cominciare nuove relazioni troppo in fretta e ad essere meno selettivi nella scelta di un nuovo partner. Pertanto all’inizio bisogna procedere con molta calma, specie se la moglie è venuta a mancare di recente o all’improvviso, in modo da capire se il suo è solo bisogno di sesso o di ritrovare una sensazione di normalità.

Lascia che sia lui a prendere l’iniziativa per organizzare i vostri appuntamenti; se non è interessato all’aspetto romantico della relazione si stancherà presto e passerà oltre.

Parte fondamentale del successo di una relazione con un uomo vedovo è tenere presente che il lutto è un processo individuale durante il quale lui deve sviluppare un nuovo rapporto con la defunta moglie. Potrebbero volerci mesi o anni, perciò dovrai essere molto paziente.

L'articolo prosegue subito dopo

Un altro aspetto che richiede pazienza è il rapporto tra te e i suoi affetti. In casi come questi è normale aspettarsi di essere accolti con freddezza da parenti e amici del vedovo, o che i suoi figli dimostrino gelosia nel vedere il padre coinvolto in un nuovo rapporto sentimentale.
Se lui non riesce a difendere la vostra relazione potrebbe non essere pronto ad andare avanti.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*