Come esportare Gmail per Mbox COMMENTA  

Come esportare Gmail per Mbox COMMENTA  

Mbox, un popolare dispositivo di backup e-mail, è un modo semplice per salvare tutte le vostre email e avere definitivamente un backup online per un facile accesso in futuro. L’esportazione di Gmail al tuo Mbox può essere semplificata in un unico passaggio con programmi come GetMail e Thunderbird. Questi programmi, anche se provengono da aziende diverse, hanno lo stesso processo per esportare la tua e-mail a seconda del sistema operativo.

Quello che vi serve

Email programma di esportazione (Thunderbird, GetMail)

Istruzioni

1 Aprite il vostro programma di posta elettronica di esportazione, che si tratti di Thunderbird su Windows o GetMail su Mac, e iniziare ad inserire le informazioni nel tuo account di posta elettronica.


2 Inserire l’indirizzo email e la password del tuo account Gmail. Queste informazioni sono necessarie per consentire al programma di esportazione di accedere a tutte le vostre email e fornire loro via Internet l’unità di memorizzazione di backup.


3 Fare clic sul menu a discesa che si desidera esportare e scegliere Mbox. Sarà ora necessario compilare informazioni del tuo account per Mbox. Il completamento di questa finirà il processo per il trasferimento di file. Fare clic su “Avanti” e vi porterà alla pagina delle opzioni.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Fare clic e scegliere le opzioni che preferisci, ad esempio il numero di email che si desidera trasferire, se si desiderano aggiornamenti automatici e le cartelle di destinazione che si desidera avere. Fare clic su “Trasferisci” e il processo avrà inizio.

Leggi anche

Nexus 6P
Tecnologia

Nexus 6P: recensioni

Uno sguardo alle recensioni più significative in merito allo smartphone Huawei Nexus 6P. Uscito nel maggio del 2015, parallelamente al meno ambizioso LG Nexus 5X, lo smartphone Huawei Nexus 6P Leggi tutto
Nexus 5X
Tecnologia

Nexus 5X: scheda tecnica

Le principali caratteristiche tecniche dello smartphone LG Nexus 5X. Uscito nel maggio del 2015, e considerato ancora oggi uno dei prodotti più affidabili tra i dispositivi appartenenti alla cosiddetta fascia media di prezzo, lo smartphone Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*