Come fare un tonico facciale bilanciante - Notizie.it

Come fare un tonico facciale bilanciante

Guide

Come fare un tonico facciale bilanciante

Vi lavate il viso tutti i giorni e, a seconda del detergente che utilizzate, potreste alterare il bilanciamento del pH della pelle. I tonici facciali possono essere usati per restaurare il bilanciamento naturale del pH. Fare un tonico facciale bilanciante da voi vi permette di sperimentare vari ingredienti per trovare quelli che agiscono meglio sulla vostra pelle.

Tonico facciale bilanciante

Occorrente

3 tazze di acqua distillata

1/3 di tazza di aceto di sidro di mele

120 ml di acqua distillata

60 ml di rosa e di tè verde

1 cucchiaino di glicerina vegetale e di aceto di sidro di mele

10 gocce di olio essenziale di limone

5 gocce di olio essenziale di geranio

Istruzioni

Tonico facciale bilanciante base

1 Mescolate l’acqua distillata e l’aceto di sidro di mele in una scodella di vetro.

2 Conservate il vostro tonico facciale bilanciante nel bagno e usatelo ogni giorno dopo esservi lavati il viso.

3 Immergete un batuffolo di cotone nel tonico e sfregatelo delicatamente sul viso, con leggeri movimenti verso l’alto.

Tonico facciale bilanciante con limone e geranio

1 Ponete l’acqua, l’idrosol di rose e di tè verde in una scodella e mescolate bene.

2 Aggiungete la glicerina, l’aceto e gli oli essenziali nella scodella e mescolate bene.

3 Ponete il tonico in una bottiglia sterile in vetro, chiudete e scuotete bene.

4 Immergete un batuffolo di cotone nel tonico e applicatelo delicatamente sul viso, con leggeri movimenti verso l’alto.

5 Scuotete il tonico facciale bilanciante al limone e geranio di nuovo prima dell’utilizzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*