Come leggere la quantità di medicinale nelle siringhe

Salute

Come leggere la quantità di medicinale nelle siringhe

Siringhe
Siringhe

Vi siete mai chiesti come leggere la quantità di medicinale che inserite all'interno di una siringa? Ecco una breve ed esaustiva guida.

Le siringhe, utili per molti tipi di cure e medicinali, sono degli strumenti molto semplici da usare. Sono contrassegnate, sul lato, dalla capienza, frazionata in millilitri interi e frazionari. La maggior parte delle siringhe per le iniezioni o per misurare con precisione farmaci da assumere per via orale sono calibrate in millilitri (ml), o in centimetri cubi (cc), perché quest’ultima è l’unità di misurazione standard per i farmaci. Leggerle è semplice, spesso, ma a volte potete trovare difficoltà. Imparare a leggerle, su tutti i vari tipi di siringhe, è molto importante, anche per riuscire a salvare delle vite.

Leggere le quantità di farmaci nelle siringhe

Le siringhe di uso più frequente sono quelle da 3 ml, ma vengono utilizzate anche siringhe più piccole, come quelle da o,5 ml, o più grandi, come quelle da 50 ml. Le capienze e le parcellizzazioni laterali sono strutturate a seconda delle dimensioni delle siringhe. Ogni siringa, quindi, ha le proprie misure.

Il procedimento iniziale per la misurazione dei medicinali nelle siringhe è uguale per tutti i tipi di siringa, e consiste in:

  • Inserite la punta della siringa nel liquido e tirate lo stantuffo verso l’altro.

    Girate la siringa verso l’alto e assicuratevi di poter leggere chiaramente i numeri laterali.

  • I numeri sono riportati su ciascuna delle linee lunghe poste lungo il corpo della siringa. L’ultima riga, quella più vicina all’ago e più lontana dallo stantuffo, segna capienza zero.

Il calcolo cambia in base alle varie misure delle siringhe e alle rispettive capienze.

Leggere le quantità in siringhe da 3 ml

Nelle siringhe da 3 ml il contenuto del medicinale può andare da 0,1 ml a 3 ml. Ci sono linee grandi ogni 0,5 ml (a 0,5-1-1,5 etc) e sono alternati da lineette più piccole. Ecco qualche esempio:

  • Se il liquido è sopra la lineetta vicino all’ago di tre lineette allora nella siringa ci sono 0,3 ml di liquido.
  • Quando il liquido è sotto il segno di 2,5 ml di una sola lineetta, allora la vostra siringa contiene 2,6 ml di liquido.
  • Se lo stantuffo è a tre lineette sotto il segno 1,5 allora ci sono 1,8 ml di medicinale nella vostra siringa.

Leggere le quantità in siringhe da 0,5 e 1 ml

Nelle siringhe da 0,5 e 1 ml le linee grandi segnano la quantità di 0,05 ml e le linee piccole la quantità di 0,01 ml.

Ecco qualche esempio:

  • Se lo stantuffo è a due lineette sotto la linea dello 0,05 ml allora ci sono 0,07 ml di medicinale nella vostra siringa.
  • Quando, invece, è tre lineette sotto la linea dello 0,05 ml, a due dalla base, allora ci sono 0,02 ml di farmaco.

Leggere le quantità in siringhe da 5 e 12 ml

In una siringa da 5 e da 12 ml le linee grandi segnano 1 ml. In questo tipo di siringa le linee piccole valgono 0,2 ml.Gli esempi, in questo caso, sono:

  • Quando utilizzate questo tipo di siringhe, siccome già molto più grandi delle altre, i valori aumentano di lineetta in lineetta di 0.2, non di 0.1. Ergo, se lo stantuffo è due lineette sotto la linea grande che segna “9”, ad esempio, la quantità di medicinale è 9,4 ml. Se è una lineetta sotto la linea grande che segna “3”, invece, allora la quantità di farmaco è pari a 3,2 ml.

Leggere le quantità in siringhe grandi

In una siringa più grande, da 20 ml e più, i numeri segnati sulla siringa sono in ml, ad intervalli di 5 o di 10, e le lineette indicano tutte 1 ml.

Gli esempi qui sono semplici:

  • Basta aggiungere 1 ml in più sotto ogni linea numerata. Se lo stantuffo è all’altezza del 15, allora ci sono 15 ml di farmaco nella vostra siringa.
  • Quando la stantuffo è due lineette sotto il 15, invece, ci sono 17 ml di medicinale nella vostra siringa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche