Come nasce lo stile di vita hipster

Moda

Come nasce lo stile di vita hipster

Il movimento hipster, nasce negli anni 40 in America come modello identificativo di una cultura che si rifà al genere musicale di nicchia indie rock.

Come nasce lo stile di vita hipster

Lo stile di vita hipster nasce negli anni 40 in America come modello culturale di giovani che emulavano lo stile di vita dei jazzisti americani per lo più , indipendente e anticonformista che fà riferimento al genere musicale Indie Rock.

Lo stile hipster è seguito dai giovani ventenni-trentenni che lavorano nel mondo della moda, della musica e dell’arte, distinguendosi dai coetanei per l’essere fortemente anticonformista e indipendente a livello di pensiero che politico. Lo stile di vita hipster è considerata un alternativa ai classici canoni estetici, una variegata sensibilità alla moda alternativa, una predilezione per la politica ecologista, cibi biologici, slow food e artigianato.

Gli hipster si riconoscono soprattutto per i pantaloni aderentissimi, gli occhialoni da nerd rigorosamente grandi, t-shirt colorate da disegni grafici e scritte o vintage anni 70, e per finire le immancabili scarpe ultrapiatte stile Converse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche