Come piantare il rosmarino COMMENTA  

Come piantare il rosmarino COMMENTA  

Il rosmarino non è solo una pianta molto bella da vedere ma è anche utile in cucina, Il suo gusto straordinario si abbina molto bene a dei grandi piatti. Il rosmarino ha origini mediterranee e piantarlo e farlo crescere non è poi così difficile.


Istruzioni:

  1. Prendete un ramo di rosmarino lungo una decina di centimetri da una pianta già esistente. Far crescere il rosmarino utilizzando dei semi è molto più difficile che farlo crescere partendo da un ramo di una pianta già esisteNte.
  2. Acquistate un ormone da radicamento da un fiorista o in un luogo che si occupa di prodotti da giardino.
  3. Togliete le foglie che stanno in basso al rametto che avete tagliato poi immergete il ramo nell’ormone da radicamento.
  4. Mettete poi il rosmarino in un vaso con della terra e del concime, mettete la parte inferiore, quella che era stata messa nell’ormone da radicamento dentro al vaso.
  5. Mettete il vaso con il rosmarino in un posto in cui la luce solare gli arrivi ma in maniera indiretta.
  6. Bagnate la pianta del rosmarino regolarmente ma con parsimonia, non dovete annaffiarlo ma solo fare in modo che la terra rimanga sempre umida.
  7. Trascorse due o tre settimane controllate se il vostro rosmarino ha fatto delle belle radici.

    Se cercate di strappare la pianta ed essa solleva una buona parte di terra allora le radici sono abbastanza forti per trapiantare il rosmarino nel giardino o nell’orto.

  8. Trapiantate il vostro rosmarino in un terreno ben drenato.

    Questa pianta si adatta bene a qualsiasi tipo di terreno purchè sia ben umido. Una volta che le radici sono ben forti potete stare tranquilli che la vostra pianta di rosmarino crescerà bella e rigogliosa.

 

 

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*