Come rimuovere un tatuaggio

Guide

Come rimuovere un tatuaggio

Dopo più di un decennio di lavoro in negozi di tatuaggi come piercer professionale, ho visto più tatuaggi che le persone odiano di quanto si possa immaginare. I modi in cui le persone cercano di rimuoverli sono altrettanto numerosi. Qui ci sono alcuni che non funzionano.

Abrasione cutanea: Fondamentalmente la pelle che contiene il tatuaggio viene eliminata. Immaginate la carta vetrata. E ‘un po’ come quella.

Taglio: Tecnicamente questo funzionerà, ma tagliando tutto il tessuto, si lascia una brutta cicatrice.

Varie sostanze chimiche e creme: Hanno un grande marketing, ma semplicemente non funzionano.

Saline Immersion: Rielaborazione del tatuaggio con una soluzione iper-salina. Non funziona ed è piuttosto doloroso.

Naturalmente ce ne sono altri, ma questi sono alcuni dei più comuni. Generalmente si hanno due opzioni. Uno, è possibile coprire il vecchio tatuaggio con uno nuovo. Si avrà un nuovo tatuaggio, ma pur sempre un tatuaggio.

L’unico modo sicuro che è attualmente disponibile è la rimozione laser.

Meno di 10 anni fa questo era il dominio esclusivo dei dermatologi. Hanno scoperto che quando sono andati oltre un tatuaggio per eliminare i peli superflui, il tatuaggio svaniva. I tempi sono cambiati. Ora molti negozi di tatuaggi spenderà una quantità folle di soldi (ovunque da 50.000 – 100.000 dollari) per una macchina che può eliminare un tatuaggio.

A seconda dello stato, si applicano leggi diverse. Qui in Illinois, è necessario andare in una scuola tecnica per diventare un operatore laser licenza. Lo so per certo perché il negozio di tatuaggi dove io lavoro in possiede uno di questi.

Come funziona? Naturalmente è molto tecnico, ma può essere spiegato piuttosto facilmente. Diversi colori di inchiostro assorbono la luce o la riflettono. E ‘così che gli esseri umani vedono a colori. Il laser viene impostato a lavorare per un colore specifico. In pratica il pigmento si frantuma in particelle più piccole. Una volta che sono abbastanza piccole, il tuo sistema immunitario li attacca e se ne sbarazza.

Spesso ogni colore è fatto separatamente.

Un paio di punti prima di concludere. Uno, è doloroso, di solito più del tatuaggio. Due, non è fatto in una sola seduta. Si dovrà tornare 3-6 volte.Si noterà che dopo pochi giorni o settimane il tatuaggio sarà più leggero. Tre, è costoso. Che ci crediate o no, non è perché il proprietario vuole essere ricco. Devono pagare una macchina incredibilmente costosa.

L’intero processo solleva preoccupazioni. Se la rimozione viene utilizzata per correggere un errore che hai fatto quando eri più giovane, o per un cattivo artista, allora va bene. Se il tatuaggio è ora una moda temporanea, è molto sbagliato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*