Come sbollentare i ravanelli

Cucina

Come sbollentare i ravanelli

Il ravanello è un ortaggio da radice che di solito è raccolto in primavera e tardo autunno. I ravanelli sono comunemente usati nelle insalate per aggiungere un sapore fresco e piccante. Se avete intenzione di congelare i ravanelli, è importante farli prima sbollentare. La sbollentatura è un processo che rapidamente cucina i ravanelli, ma non li cucina completamente. In questo modo il sapore e la consistenza deve essere mantenuta quando si conservano i ravanelli. La sbollentatura è molto semplice e può essere fatta in appena 15 minuti.


Istruzioni:

1. Lavare bene i ravanelli.

2. Tagliare la parte superiore e inferiore dei ravanelli, poi tagliate in piccoli pezzi. Non è necessario sbucciare la verdura.

3. Portare l’acqua a bollore nel piatto.

4. Impostare il cestello all’interno della pentola e aggiungete i ravanelli tagliati.

5. Lasciate che i ravanelli cuociono per due o tre minuti. Non lasciate che i ravanelli cuociono per più di tre minuti.

6. Rimuovere i ravanelli e immergerli immediatamente in acqua ghiacciata per due o tre minuti.

7. togliere i ravanelli fuori dall’acqua e utilizzare o conservare come desiderato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

melanzana
Cucina

Melanzana: proprietà, benefici, ricette e curiosità

23 maggio 2017 di Esther M

La melanzana è un ortaggio particolare, ricco di proprietà e benefici. In questo articolo sveleremo alcune curiosità sulla sua storia e vi suggeriremo delle ricette per cucinare le melanzane in forno tradizionale e a microonde per esaltarne il gusto senza alterarne le proprietà nutritive.

Loading...