Concerto G20: sul palco Shakira, Chris Martin e Justin Trudeau

Musica

Concerto G20: sul palco Shakira, Chris Martin e Justin Trudeau

Concerto G20
Shakira e i Coldplay

Il concerto per l'inizio del G20 ha visto ospiti internazionali come la cantante Shakira e Chris Martin...Vediamo insieme cosa è successo.

Scontri al G20

Il G20 sarà ricordato sicuramente sia per gli eventi positivi che per quelli negativi. Tra i negativi troviamo i tanti scontri tra le forze dell’ordine e i manifestanti, si sono infatti verificate diverse cariche al corteo, nella serata di ieri. Sono state quarantaquattro le persone arrestate e diversi danni registrati. Sono state incendiate tra le venticinque e le trenta auto, i manifestanti sono arrivati a danneggiare i negozi e la sede della procura nel distretto di Altona.

La polizia tedesca ha così deciso di utilizzare i cannoni ad acqua per placare il sit-in organizzato in strada, il presidente Usa, Donald Trump era ansioso di incontrare Vladimir Putin per stringergli la mano, infatti, il leader americano ha dichiarato: “Non vedo l’ora di incontrare le più alte cariche mondiali, abbiamo molte cose su cui discutere”.

L'immagine può contenere: 1 persona, vestito elegante

L’incontro tra Trump e Putin

I due leader della nazione, Putin e Trump si sono stretti la mano e promessi che si incontreranno in futuro per fare scelte determinanti per il futuro mondiale.

Intanto, mentre nelle stanze dei bottini si decideva il futuro globale, un evento molto importante stava per invadere la città tedesca, la cantante Shakira insieme a Chris Martin sono state le star del concerto di beneficenza.

Concerto G20

La cantante Shakira si è esibita sul palco del G20 ad Amburgo, proprio a margine della fondamentale riunione. Un momento per stare con i fans e per rilassare gli animi, dopo i tanti scontri dei giorni precedenti. Insieme alla cantante colombiana, sul palco sono saliti anche i Coldplay che hanno suonato i loro pezzi più amati e conosciuti dal pubblico.

È poi arrivato il momento degli interventi del direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus e del premier canadese, Justin Trudeau. Il leader del Canada ha voluto invitare tutti i cittadini dell’intero mondo a lottare per migliorare le condizioni globali, in nome dell’equità, della giustizia e della moralità. Un discorso toccante che ha ricevuto tanti applausi dai presenti.

L’evento è stato molto apprezzato, non sono ovviamente mancate le polemiche nel corso dell’intera serata, ma i manifestanti hanno avuto un momento di tregua per questo concerto benefico.

Sul piano politico si prospetta un’ottima occasione per riunire tutti i leader mondiali e prendere decisioni importanti in tema di clima e smog. Tra i lati negativi possiamo notare i tanti manifestanti e poliziotti rimasti feriti dagli scontri che hanno incendiato la città.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, persone sul palco, persone che suonano strumenti musicali e concerto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche