Una donna determinata a salvare gli altri, dopo la tragedia del marito

News

Una donna determinata a salvare gli altri, dopo la tragedia del marito

donna

Questa è la storia di una donna straordinaria, che dopo la perdita del marito ha deciso di aiutare le altre persone che si trovano sull'orlo del suicidio.

Questa è la storia di una donna che ha deciso di dedicare la propria esistenza ad aiutare il prossimo. Ha preso questa decisione dopo aver perso tragicamente il marito, che era l’unico e vero amore della sua vita. Quattordici anni fa il marito di Kristy Spurgeon si suicidò. Lei non è mai riuscita a superare il dolore e lo smarrimento seguiti a quel gesto inconsulto.

17952886_1486192648069795_431239236316263545_n

Kristy è del tutto consapevole che non potrà mai più riavere indietro suo caro marito. Di recente, però, ha condiviso un messaggio davvero commovente su come la morte dell’amato le abbia scatenato la voglia di salvare la vita degli altri. In un post su Facebook, la donna ha scritto:

Mio marito Doug e io ci scambiavamo sempre dei biglietti ogni mattina e ogni sera. Alcuni erano nascosti nei pasti. Altri nei cuscini. Molti nelle scarpe. Dopo aver perso sua madre inaspettatamente, cadde nel vortice della depressione. Lo portai da tutti gli specialisti. Sembrava che si stesse riprendendo e poi regrediva. L’ho salvato tre volte dal suicidio”.

“Perdemmo anche un nostro amico intimo durante l’attacco alle torri gemelle. Precipitò in un baratro talmente profondo che nemmeno i migliori medici riuscirono a salvarlo. L’8 aprile del 2003, mi ha scritto questo – il suo ultimo biglietto – lasciando me e i nostri bellissimi figli con il cuore a pezzi”.

Donna forte e caritatevole

chncdhaHR0cHM6Ly93aWtyLmNvbS93cC1jb250ZW50L3VwbG9hZHMvMjAxNy8wNC9jNTRjZWI3MjQwNTk4YTc1ZTE5YjkxYjkzNmUwNGQxNC5qcGc=.prx.125a0699

Kristy ha descritto anche come abbia trovato un po’ di conforto nel toccare il foglietto. Le è bastato anche solo sentire l’odore del profumo leggero usato dal marito sulla busta da lettere. Da quando ha perso suo marito, Kristy ha quindi promesso a sé stessa di aiutare le persone che si trovano sull’orlo del suicidio. Stando ai suoi racconti, Kristy è riuscita a impedire ben 58 suicidi.

Avrei voluto soltanto impedire il suo” ha scritto. “Continua a vivere nel mio cuore e nella mia mente ogni giorno. Mi addormento accanto a lui e mi sveglio per scrivergli dei biglietti”.

Oltre a ridare speranza a quelli che ne hanno un disperato bisogno, Kristy si occupa anche di prendere in affidamento dei cani. Collabora inoltre con Snowball Express per dare conforto ai figli degli eroi caduti in guerra. È davvero la storia di una donna straordinaria.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...