DualShock 4: prezzo, caratteristiche, recensioni COMMENTA  

DualShock 4: prezzo, caratteristiche, recensioni COMMENTA  

DualShock 4: prezzo, caratteristiche, recensioni
DualShock 4: prezzo, caratteristiche, recensioni

Finalmente il nuovo pad è uscito per la Ps4. Il Dualshock 4 che è comodo, solido e ben costruito ma non è ancora paragonabile al controller Xbox 360

La Sony, dopo vari tentativi, è riuscita ad accontentare i suoi fan con il nuovo Pad gioco: il Dualshock 4 per la Ps4.

È più largo della versione precedente con una distanza tra le leve analogiche di qualche millimetro. Questa forma dovreste al rilassamento dei pollici nelle lunghe ore passate a giocare. La superficie è fatta di gomma e il bordo è spesso rispetto al Dualshock 3.

In mezzo al Dualshock 4, c’è un touchpad, raggiungibile senza sforzare le dita nell’allungarsi. Esso riconosce la direzione dei tocchi ed è come avere un altro sistema input durante il gioco, oltre ai soliti tasti.


Nel nuovo joystick, vi sono i due tasti, Share per accedere ai file di contenuti condivisibili, upload di foto omfilm o streaming della partita mentre il tasto Options che sostituisce il tasto start. All’inizio è difficile raggiungere codesti tasti, ma con il tempo, ci si abitua.


Sotto il touchpad, vi è una piccola cassa audio, abilitato solo per alcuni giochi, coinvolgendo a livello sonoro il giocatore.

Il suo design, attira l’occhio grazie alle sue curve morbide. Sotto il joystick, c’è una piccola luce led, utile per i giocatori notturni.


Pr caricare il Pad, basta collegare il cavo tramite la porta micro-usb e in basso troviamo un ingresso per microfono e un Extension Port per qualche accessorio.

L'articolo prosegue subito dopo


 

 

 

 

Leggi anche

Come collegare hard disk esterno a Ps4
Tecnologia

Recupero dati: quanto costa ?

Ecco cosa fare per il recupero dati se abbiamo cancellato inavvertitamente dei file preziosi e i costi da sostenere se ci rivolgiamo ad un professionista. Il Recupero Dati è fondamentale se abbiamo cancellato delle foto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*