Elisa: la straordinaria normalità di un’artista COMMENTA  

Elisa: la straordinaria normalità di un’artista COMMENTA  

Una sociologa incontra la famosa cantante Elisa in treno.

La foto che le scatta e le parole di lode che dedica all’artista sono diventate virali su Facebook

UN VIAGGIO “NORMALE” – Una donna con un cappellino girato all’indietro ed una maglia a fiori, che durante un viaggio in treno si rilassa e legge un libro.

Sarebbe un’immagine normalissima, se quella donna non fosse Elisa Toffoli, dai più conosciuta come Elisa, la famosa cantante italiana che ha avuto successo in tutto il mondo. A tesserne l’elogio della sua normalità, ci ha pensato Ilaria Cadorin, psicologa, sua occasionale compagna di viaggio, che le ha scattato una foto in viaggio.

Tanto la foto quanto l’elogio sono diventati virali.

PAROLE DI STIMA – Ecco la versione integrale del suo post

«Ero in treno di fronte a Elisa, la cantante – scrive la Cadorin -.

Nessuno discute sulla sua bravura, sulla sua fama e, naturalmente, sulla sua ricchezza. Era vestita in maniera semplicissima e ha mostrato un atteggiamento di un’umiltà spettacolare, tanto da aiutare una mamma a scendere le scale con un passeggino.

L'articolo prosegue subito dopo

Non c’erano guardie del corpo con lei. Era sola e con una borsa della Coop, non Hermes, Luis Vuitton o Chanel. Penso a tutte quelle donne che, pur non potendo, ostentano una ricchezza che non hanno, né materialmente né tanto meno umanamente. Penso a quelle donne che hanno bisogno di mascherarsi di oggetti e atteggiamenti per nascondere il loro senso di inadeguatezza e la loro pochezza. Più ci si sente piccoli, più si ha il bisogno di mostrarsi grandi. Elisa  indossava delle scarpe che saranno costate 90 euro. C’e gente in giro che ai piedi ha bisogno di indossare centinaia o migliaia di euro… con l’illusione forse che possa passare magicamente un po’ di valore».

Il post, ad oggi, ha ricevuto oltre 80000 “mi piace” e oltre 10000 condivisioni. Molte sono state anche le critiche, soprattutto da chi diceva che non bisogna valutare il valore di una persona dal valore di ciò che indossa, ma molti di più sono stati gli apprezzamenti.

Leggi anche

About Modestino Picariello 572 Articoli
Giornalista e insegnante, amo poter raccontare la realtà in maniera chiara e semplice. Il più grande potere è nella conoscenza
Contact: Google+

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*