Esplorando il corpo umano: la sigla e gli episodi più belli COMMENTA  

Esplorando il corpo umano: la sigla e gli episodi più belli COMMENTA  

Esplorando il Corpo Umano

Tutti la conoscono come Esplorando il corpo umano. Una serie televisiva a disegni animati dedicata al funzionamento del corpo umano, che ha incollato tantissimi sguardi allo schermo televisivo dal 1987. Esploriamo oggi la sua storia, la sua sigla e gli episodi più belli.


Esplorando il corpo umano è la titolazione Deagostini, ma è nota anche sotto i titoli Siamo Fatti così (Mediaset), C’era una volta la vita: la favolosa storia del corpo umano (prima versione tradotta in Italia, trasmessa in Ticino nel 1987) e il titolo originale francese Il était une fois… La Vie.


logo-52

Creata da Albert Barillé, è composta da 26 episodi di 25 minuti ed è stata trasmessa la prima volta nel 1987 da France 3 in Francia e da Radiotelevisione svizzera in lingua italiana in Ticino. A seguire, è stata messa in onda su Boing e Italia 1.


Il cartone animato, destinato a un pubblico di bambini e adulti, illustra la struttura e le funzioni del corpo umano, utilizzando figure antropomorfe per rappresentarne i componenti microscopici, dai globuli bianchi alle vitamine, ai componenti del DNA.

L'articolo prosegue subito dopo


screen-vie5

Fra i personaggi che hanno un ruolo centrale vi è un gruppo di globuli rossi formato da alcuni individui tra i quali Emo e Globina, ed un globulo rosso anziano, Globus, che spiega durante ogni episodio i principali aspetti della biologia umana.

cervello_slider

Per contro, la serie non è stata coprodotta in Italia ma dallaTelevisione della Svizzera Romanda e dalla Radiotelevisione svizzera di lingua italiana. Il doppiaggio in italiano è stato eseguito ad ogni modo dagli studi di Milano.

Come conseguenza, in Italia la serie ha debuttato a inizio anni novanta, con un doppiaggio fedele a quello francese, che aggiunge ai dialoghi originali una voce femminile.

download

La sigla italiana omonima è stata incisa da Cristina D’Avena e scritta da Alessandra Valeri Manera e Massimiliano Pani. Le musiche di sottofondo sono di Michele Centonze (all’epoca anche chitarrista di Jovanotti).

maxresdefault

Da tale cartone è nata l’opera per bambini Esplorando il corpo umano della DeAgostini, la quale negli anni ha cambiato più volte aspetto ed è uscita in versione VHS e DVD. A queste edizioni sono sempre stati associati fascicoli cartacei e un modellino di corpo umano da costruire, con diverse forme e dimensioni a ogni edizione.

1 / 6
1 / 6
  • Esplorando il Corpo Umano
  • Esplorando il Corpo Umano
  • Esplorando il Corpo Umano
  • Esplorando il Corpo Umano
  • Esplorando il Corpo Umano
  • Esplorando il Corpo Umano

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*