Facebook, il web ovunque con Aquila

Tecnologia

Facebook, il web ovunque con Aquila

Facebook USA: internet gratis
Facebook USA: internet gratis

Facebook porta internet ovunque nel mondo: il drone Aquila ha completato la sua prima prova di volo. Web anche a chi abita in zone disagiate.ù

Il drone Aquila, progettato da un apposito team di Facebook, ha portato a termine il suo primo volo. Si tratta di un drone con apertura alare paragonabile a quella di un Boeing 737 ma non più pesante di una comune automobile elettrica. Aquila – il suo nome – si muove alimentandosi al cento per cento con energia solare.

Aquila porterà internet in zone disagiate

L’obiettivo di Facebook è portare internet a oltre un miliardo e mezzo di persone che, nel mondo, abitato in zone non raggiunte da servizi web. Dove non arrivano gli allacci alle reti mobili a banda larga dovrebbe arrivare il drone Aquila.

La fase di sperimentazione è quella, come hanno spiegato da Facebook, dei “controlli funzionali”. Si tratta di test mirati, utili per una verifica del modello generale del drone prima degli approfondimenti successivi.

Il primo volo di Aquila è durato più di un’ora e mezza alla ruota di 2150 piedi e per un consumo complessivo di 2 kW.

In condizioni di funzionamento finale, Aquila dovrebbe volare fra i 60 mila e i 90 mila piedi per un mese e mezzo (senza interruzioni) e con un consumo totale di circa 5 kW. Al contempo, il drone dovrebbe fornire una connessione a internet stabile e veloce entro un’area, a terra, di 100 chilometri di diametro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche