Fumare porta alla menopausa precoce - Notizie.it
Fumare porta alla menopausa precoce
Donna

Fumare porta alla menopausa precoce

Le donne che fumano hanno più probabilità di iniziare la menopausa prima dei 45 anni, ciò le mette a maggior rischio di osteoporosi e malattie cardiache, hanno scoperto i ricercatori.

Hanno scoperto che le donne di età compresa tra 59 e 60 anni hanno il 59 per cento più di probabilità rispetto alle non fumatrici sono state sottoposte ad una menopausa precoce, hanno scoperto gli scienziati norvegesi.
Per i più pesanti fumatori, il rischio di menopausa precoce è quasi raddoppiato. Ma le donne che hanno smesso di fumare da almeno un decennio prima della menopausa hanno avuto l’87 per cento più di probabilità delle loro coetanee che attualmente fumano.

La menopausa è caratterizzata dalla fine del ciclo mestruale e avviene all’età media di 50 anni. I sintomi comprendono vampate di calore, insonnia e sbalzi d’umore.
“Prima una donna smette di fumare, più protezione ha rispetto ad un esordio precoce della menopausa”, ha detto il capo della ricerca, Dr Thea Mikkelsen.

Il fumo è una delle principali cause di mortalità e di malattia nel Regno Unito.

Ogni anno, circa 114 mila fumatori muoiono per malattie correlate al fumo come le malattie cardiache e il cancro ai polmoni.
Il team dell’Università di Oslo ha studiato 2.123 donne. Non ha trovato alcun legame tra consumo di caffè o alcool o l’esposizione passiva al fumo e rischio di menopausa precoce.
Le loro scoperte sono state pubblicate online rivista BMC Public Health.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche