Game of Thrones: nella stagione 7, draghi grandi come Boeing 747 COMMENTA  

Game of Thrones: nella stagione 7, draghi grandi come Boeing 747 COMMENTA  

Game of Thrones: nella stagione 7, draghi grandi come Boeing 747
Game of Thrones: nella stagione 7, draghi grandi come Boeing 747

Matt Shakman, regista di “Game of Thrones”, ha rivelato alla rivista Entertainment Weekly alcuni curiosi retroscena sui nuovi episodi in arrivo.

I draghi. Sono tra i protagonisti determinanti e indiscussi di “Game of Thrones”, una delle serie più seguite del piccolo schermo. Li abbiamo visti crescere fin da quando erano piccole e indifese creature. Nell’imminente settima stagione, però, sembra che i draghi di Daenerys Targaryen saranno decisamente fuori misura. A dichiararlo è stato Matt Shakman, uno dei registi dei nuovi episodi della serie.


Matt Shakman ha confermato che i “figli” della Madre dei Draghi raggiungeranno addirittura le dimensioni di un aeromobile. “Quest’anno vedrete draghi grandi come dei Boeing 747  – ha spiegato Shakman durante un’intervista esclusiva alla rivista statunitense Entertainment Weekly – Drogon sarà il più grande del gruppo, con una fiamma che raggiungerà i 9 metri di diametro!”. Drogon, rispetto a Viserion e Rhaegal, è il più grosso. E’ il leader. Più volte, infatti, il branco è stato capitanato proprio dal drago nero, lo stesso che Daenerys ha spesso cavalcato, nelle ultime due stagioni della serie.


Calcolatrice alla mano, le dimensioni di un Boeing 747 sono del tutto rispettabili. L’aeroplano raggiunge i 70 metri di lunghezza, e circa 65 metri di larghezza, da ala ad ala. E’ possibile che quella di Shakman sia soltanto una stima. Ma se si avvicinasse alla realtà, possiamo attenderci davvero immense vampate di fuoco e di fiamme da tutte e tre creature. E soprattutto ora che la loro madre li sta conducendo verso Westeros, alla conquista del Trono di Spade.


Matt Shakman è uno dei registi che hanno creato i sette episodi della settima stagione di “Game of Thrones”, assieme ai veterani Alan Taylor, Jeremy Podeswa, e Mark Mylod.

L'articolo prosegue subito dopo

Intanto, la première di “Game of Thrones 7” è ufficialmente prevista per il prossimo 16 luglio. Ad annunciarlo è stata la stessa HBO attraverso una singolare diretta Facebook avvenuta nei giorni scorsi. La serie andrà in onda anche in Italia, su Sky Atlantic HD, in contemporanea con il debutto mondiale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*