Hayden Panettiere e Kimberly Williams- Paisley parlano di Nashville

Cultura

Hayden Panettiere e Kimberly Williams- Paisley parlano di Nashville

Hayden Panettiere ha un ruolo importante nello spettacolo della ABC , dal titolo “Nashville” in cui gioca il ruolo di una superstar, lei è ancora sconvolta dal momento che ha incontrato la leggenda della musica mentre girava nella città di Tennessee.

Hayden ha raccontato a Access Hollywood ai 2012 CMA Awards: “Prima di tutto, appena ho visto Tim McGraw e Faith Hill, sono letteralmente corsa sul red carpet per abbracciarla. Lei era una bambola, ma io posso solo immaginare cosa abbia pensato quando mi ha visto correre sul red carpet. Io ho letteralmente sbattuto su Faith Hill. E’ stato il momento più eccitante della mia vita”.

La 23 enne ha ammesso che si sta divertando molto a Nashville, anche perché la risposta degli abitanti è positiva. Ha raccontato: “Mi piace. Mi piace quello che stiamo facendo, mi piace che dobbiamo completamente immergerci nella cultura di Nashville, dato che la città gioca un ruolo importante nello spettacolo.

E mi piace il fatto che le persone, gli abitanti ci ringrazino, in quanto facciamo conoscere Nashville sotto un’altra luce.”

Access ha anche parlato di Kimberly Williams – Paisley, che ha fatto il suo esordio in Nashville la scorsa settimana nel ruolo di Peggy Samper, e l’attrice ha raccontato che il suo personaggio crescerà nelle prossime settimane. “Io sono qui per causare problemi – Penso che non ci siano domande in merito e non intenzionalmente” ha raccontato di Peggy, che ha commesso degli sbagli in passato ( professionali o sentimentali?) con Teddy Conrad (interpretato da Eric Close). “Penso che Peggy abbia fatto degli errori che gli causeranno dei problemi.”

Puoi vedere Hayden e Kimberly- insieme a Connie Britton e Charles Esten- su “Nashville”, ogni mercoledì sulla ABC.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche