Instagram: shopping possibile negli USA

Tecnologia

Instagram: shopping possibile negli USA

Instagram: profili con più followers
Instagram: profili con più followers

Instagram punta al mondo dell’ecommerce: al varo negli USA una nuova applicazione per agevolare lo shopping online.

Una novità che potrebbe rivoluzionare il mondo dell’ecommerce. Consapevole della crescente centralità che sta assumendo nella galassia del fashion e del lifestyle, Instagram sta per inaugurare – dapprima negli Stati Uniti, quindi a cascata nel resto del mondo – un proprio sistema di commercio online. Lo ha annunciato lo stesso social network sul proprio blog. Il ragionamento alla basa di tale scelta è tanto semplice quanto astuto: molto spesso, i negozi di shopping online propongono la loro merce nelle vetrine virtuali senza fornire un ventaglio di informazioni ritenute indispensabili dai clienti; viceversa, uno studio applicato ha dimostrato che un utente di servizi di ecommerce ha bisogno di più giorni per decidere un acquisto, e solo il 21% degli acquisti online viene effettuata nell’arco delle ventiquattro ore.
Instagram intende proporsi come intermediario in grado di velocizzare tale processo, trasformando alcune immagini presentati nei profili dei marchi che aderiranno all’iniziativa – per il momento, non più di cinque fotografie per profilo – in un vero e proprio catalogo online.

Il tutto avverrà attraverso un meccanismo semplificato. Le immagini “shoppable” presenteranno un’icona con la scritta “Tap Now”: cliccandovi sopra, il cliente vedrà aprirsi una finestra in cui saranno elencate le caratteristiche del prodotto, rendendo più accessibile la ricerca di informazioni sullo stesso e – almeno questo è l’auspicio degli sviluppatori dell’applicazione – riducendo di molto i tentennamenti dell’acquirente. Successivamente, un altro pulsante, con la scritta “Shop Now”, reindirizzerà l’utente al sito di shopping online del marchio cui appartiene il prodotto selezionato, per completare l’acquisto e la transazione economica.
Al momento, l’applicazione è in fase di test su sistema operativo iOS e solo per il mercato americano. Alcuni dei brand coinvolti hanno già espresso il loro plauso all’iniziativa, dichiarandosi totalmente collaborativi con Instagram. Tra gli shopping partner di Instagram che hanno scelto di appoggiare questo nuovo sistema, figurano marchi come Abercrombie & Fitch, BaubleBar, Coach, Hollister, JackThreads, J.Crew, Kate Spade New York, Levi’s, Lulu’s, Macy’s, Michael Kors, MVMT Watches, Tory Burch, Warby Parker e Shopbop.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche