Intervista a Claudio Proietti autore de “Il Viaggio di Cristo” COMMENTA  

Intervista a Claudio Proietti autore de “Il Viaggio di Cristo” COMMENTA  

unnamed

Sabato 20 Dicembre 2014  nella Basilica di San Lorenzo in Lucina di Roma, grande successo  per “Il Viaggio di Cristo”

interpretato da Barbara Scoppa e Simone Ciampi.

Abbiamo incontrato  e intervistato l’ autore del testo  Claudio Proietti.

Claudio Proietti ci ha raccontato come è  nata l’ idea di scrivere questo viaggio, che è un pò il viaggio di tutti noi, una metafora che  ci riguarda profondamente, nell’attimo in cui prendiamo coscienza che è arrivato il momento di prendere in mano la nostra vita.

Claudio il Viaggio di Cristo è un testo molto intenso che fa riflettere, da dove è partita l’ idea di scriverlo?

E’ un’idea che cercava la mia attenzione, in ogni modo possibile e immaginabile da tanti anni.

Alla fine si è imposta senza tanti complimenti. L’ho solo assecondata e accolta!

Sono vari i messaggi trasmessi con questo” Viaggio”

Il Viaggio di Cristo è una metafora che si collega ai giorni nostri, quale messaggio speri  sia arrivato maggiormente al pubblico?

E’ un viaggio dentro di noi, che siamo la scoperta più emozionante che possiamo fare.

Il coraggio che mi ha spinto a scrivere questa storia, spero, possa spronare soprattutto i giovani a cominciare a scrivere la loro. A scriverla con le loro mani e non con quelle di qualcun’altro.

L'articolo prosegue subito dopo

Mi rivolgo, naturalmente, anche a chi giovane non lo è più;

Non c’è limite di tempo, iniziate tutti il vostro vero viaggio!

Claudio quali sono i tuoi  progetti futuri?

In realtà c’ è già un mio libro che è uscito da pochissimo che si chiama “Ho due storie per te” (Armando Curcio editore) racconta, neanche a farlo apposta, di due viaggi. Credo che sia davvero giunto il momento per tutti di parlare di meno e andare e fare!

Quindi a presto!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*