Intervista agli One Direction

Cultura

Intervista agli One Direction


Quanto ha inciso Internet e i Social Network sul vostro enorme successo?
Tantissimo. Siamo stati fortunati perché il nostro successo si è consolidato grazie alla cassa di risonanza di Twitter e Facebook. I Social ci consentono di avere uno stretto contatto con i fan, che, addirittura, si organizzano per accoglierci diverse settimane prima appena sanno quali sono le nostre destinazioni internazionali.

Ci potete dare alcune anticipazioni sul vostro prossimo disco in uscita, “Take me home”?
Sarà un disco più rock del precedente, ma molto autobiografico. Abbiamo contribuito alla stesura di cinque branie, con noi, ha collaborato, per la seconda volta, anche Ed Sheeran.

Nel 2013 partirete con il vostro tour e ci verrete a trovare in Italia con due date già sold out. Giusto?
Proprio così. Il 18 maggio saremo a Verona, mentre il 20 a Milano. Ringraziamo tanto le fan italiane per la loro generosità e per il loro amore nei nostri confronti.

Per coloro che non sono riuscite a comprare il biglietto, stiamo pensando con la casa discografica di aggiungere un terzo live.

Il vostro sogno nel cassetto?
Sicuramente, nel prossimo nostro album, vorremmo collaborare con Katy Perry, un’artista unica e incantevole.

Seguitemi su Twitter: @lorecappiello. Prossimamente esclusive imperdibili sugli One Direction.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche