Justin Bieber, sequestrata la scimmia

Cultura

Justin Bieber, sequestrata la scimmia

Sequestrata la scimmia di Justin Bieber. E’ la notizia finita su tutti i giornali di gossip e pare che non si tratti di una bufala. Il cantante teenager l’avrebbe portata con sè a Monaco ma, fermato alla dogana e appurato che non aveva con sè i documenti necessari, l’animale è stato sequestrato. Il cantante canadese avrebbe ricevuto la scimmia in regalo per il suo diciannovesimo compleanno e, impegnato in una tournee europea con tappe a Vienna, Berlino e altre città tedesche, per poi passare alla Scandinavia, avrebbe deciso di portarla in giro con sè. Un portavoce dell’aeroporto ha sottolineato che la scimmia cappuccina sta bene e rimarrà a Monaco fino a quando non saranno presentati i documenti veterinari necessari. Nel fattempo il cantante canadese dovrà continuare il suo tour da solo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche