La Cina bandisce Lady Gaga

News

La Cina bandisce Lady Gaga

Lady Gaga
Lady Gaga

Lady Gaga bandita dalla Cina. Il Dipartimento di propaganda cinese ha vietato la riproduzione di canzoni, foto e video dell’artista.

Si tratta proprio della famosa artista che durante la sua carriera ha vinto sei Grammy Awards e, nel gennaio 2016, un Premio Golden Globe.

Fin dai tempi dei suoi primi successi l’eccentrica artista si è schierata dalla parte dei più deboli. Ha voluto lottare contro le discriminazioni e combattere per i diritti dei meno fortunati. Non solo si è espressa nei confronti degli omosessuali, ma anche contro il bullismo e tutti i comportamenti dannosi verso i più.

Qualche giorno fa Lady Gaga, nota per i suoi modi stravaganti, ha voluto incontrare il Dalai Lama per discutere di temi come la compassione, la salute mentale e la gentilezza. Questo incontro si è tenuto in occasione della conferenza dei Sindaci a Indianapolis.

L’artista americana non solo ha avuto la possibilità di parlare con il leader spirituale tibetano in pubblico, precisamente davanti a centinaia di persone e alle telecamere, ma gli è stato permesso di avere un colloquio anche privato.

Questa visita però non è affatto piaciuta al Dipartimento di propaganda cinese che, secondo alcune prestigiose testate come Hong Kong Apple Daily ha bandito da tutti i mass media le canzoni, i video e le foto della cantante americana

.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...