Lando Buzzanca choc: mi sono prostituito per poche lire

Attualità

Lando Buzzanca choc: mi sono prostituito per poche lire

1413294579_1-1-300x208

L’attore Lando Buzzanca, settantanove anni, si lascia andare ai ricordi, rispolverando episodi del passato in cui è stato un ragazzo pieno di sogni e talento ma senza soldi in tasca. Per lui la vita, almeno inizialmente, non è stata facile. E così, per racimolare qualche lira e tirare a campare, Buzzanca rivela di essersi anche prostituito per 250-300 lire.

Da quello che racconta l’attore, emerge che la professione di “escort” non sia una trovata moderna, ma che esisteva già negli anni Sessanta. Lando Buzzanca non nega di aver sofferto, a volte, anche la fame, e a questo proposito racconta aneddoti divertenti ma al tempo stesso un po’ amari. Il celebre attore ha incarnato per anni il prototipe del maschio italiano nelle allegre commedie in teatro e poi in tv. A quanto pare il successo se l’è meritato, visto che la sua gavetta non è stata una semplice passeggiata. In questi giorni lo troviamo nella fiction trasmessa sulla Rai “Il Restauratore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche