Le abitudini degli italiani in viaggio

Guide

Le abitudini degli italiani in viaggio

http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/07/trasporto-vacanze.jpg
http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/07/trasporto-vacanze.jpg

Moovit, app sul trasporto locale, ha condotto un sondaggio sulle abitudini di viaggio. Ha studiato le abitudini di francesi, spagnoli, tedeschi e italiani, ai quali è stato chiesto in base a quali fattori scelgono la destinazione di un viaggio e i mezzi di trasporto preferiti e se sono inclini a utilizzare il trasporto pubblico nel corso di una vacanza. E’ emerso che un viaggio all ’interno dei confini nazionali è predominante rispetto ai viaggi all’estero. Il fattore più importante per gli italiani quando si sceglie una vacanza è il tipo di destinazione: è cioè importante poter scegliere tra mare, montagna, città.
Per italiani, tedeschi e francesi le previsioni del tempo sono tra le cose importanti nel momento di scegliere una vacanza. Meno sensibili al fattore clima sono, invece, gli spagnoli. Che preferiscono che la vacanza abbia la possibilità di svolgere attività all’aperto. al quarto posto per gli italiani è che la destinazione sia facilmente raggiungibile e che sia sicura.

Per i tedeschi, è anche importante poter svolgere attività culturali e la cucina. Le dimensioni della destinazione scelta (città grande o piccola), la familiarità con la lingua e la cultura e la possibilità o meno di vita notturna sono fattori meno determinanti per gli Italiani, sui quali sono sostanzialmente d’accordo anche francesi, tedeschi e spagnoli.

Il sondaggio ha evidenziato che l’88% degli italiani è propenso a usare il trasporto pubblico anche in vacanza . Anche durante la vacanza, infatti, il trasporto pubblico è il metodo di spostamento preferito per il 43% degli italiani, seguito dalla macchina privata e dallo spostamento a piedi. Mentre Bicicletta, taxi e ride sharing sono poco utilizzati dagli italiani in vacanza, al contrario di tedeschi, francesi e spagnoli. Sulla scia del successo di servizi come Airbnb, diventa sempre più importante tra le priorità quando si viaggia la ricerca di un tocco locale ed è per questo che gli italiani userebbero i trasporti pubblici.

Il 22% degli italiani userebbe di più i mezzi pubblici per risparmiare denaro per altre attività.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*