Le frasi più belle delle canzoni di Tiziano Ferro COMMENTA  

Le frasi più belle delle canzoni di Tiziano Ferro COMMENTA  

Ecco le frasi più belle delle canzoni di Tiziano Ferro:

1 Ciao..come stai? Domanda inutile! Ma a me l’amore mi rende prevedibile, parlo poco, lo so..è strano, guido piano. Sarà il vento, sarà il tempo, sarà……fuoco!

2 E dici che i tuoi sogni sono poca cosa, li trovi la mattina trasformati in carta, tra la noia e la magia di una giornata uggiosa, e una camminata solo nella notte passando fra le difficoltà di chi sorride e piange sono quelli come te che sfiorano il divino.


3 Dicono che, mi servirà, se non uccide, fortifica mentre passa distratta la tua voce alla tv, tra la radio e il telefono, risuonerà il tuo addio di sere nere, che non c’è tempo, non c’è spazio e mai nessuno capirà. Puoi rimanere perché fa male, male, male da morire, senza te.


4 Sono quello che ascoltavi, quello che sempre consola. Sono quello che chiamavi se piangevi ogni sera. Sono quello che un po’ odi e che ora un po’ ti fa paura. Vorrei ricordarti che ti son stato vicino anche quella sera quando ti sentivi strano e ho sopportato però adesso non rivoglio indietro niente.


5 E ti scorderai di me, quando piove i profili e le case ricordano te. E sarà bellissimo, perché gioia e dolore han lo stesso sapore con te.

L'articolo prosegue subito dopo

Io vorrei soltanto che la notte ora velocemente andasse, e tutto ciò che hai di me di colpo non tornasse, voglio amore e tutte le attenzioni che sai dare, voglio indifferenza semmai mi vorrai ferire.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*