Ligabue concerto monza 24 – 25 settembre 2016: orari e scaletta

News

Ligabue concerto monza 24 – 25 settembre 2016: orari e scaletta

ligabue

Monza aspetta Ligabue: intanto iniziano gli eventi nella Ligastreet a partire dal 23 settembre, tra cui la proiezione del film sul concerto a Campovolo.

Mentre si aspetta domani 24 settembre l’inizio dei due giorni di concerti di Ligabue, a Monza già da stasera inizieranno gli eventi pensati apposta per i fan. Venerdì 23 settembre infatti dalle 18 si terrà “Aspettando Liga Rock” nel Parco di Monza. La manifestazione comprende la proiezione in assoluta anteprima dalle ore 21.00 di “Campovolo-La festa 2015”. Per accedervi bisognerà recarsi all’ingresso del parco di Vedano al Lambro e sarà necessario essere muniti di biglietto per una delle due date del concerto. Il documentario parla del mega concerto tenutosi in emilia lo scorso anno e verrà trasmesso per dare un senso di unione tra le due esperienze. Si perchè Ligabue vorrebbe trasformare il Parco di Monza nel nuovo Campovolo, con un po’ di atmosfera in più.

“Così ho pensato di portare l’esperienza di quei concerti in un posto che, oltre allo spazio necessario ad accogliere il pubblico delle grandi occasioni, avesse pure il “bonus” della bellezza. Mi piace pensare che certi luoghi di grande suggestione possano diventare dei potenziali teatri per fare musica in Italia. Intanto facciamo Monza, ma pensiamo già al futuro perché è bellissimo suonare negli stadi, però l’idea di farlo in posti belli, dove dare vita ad happening di più giorni nella logica dell’evento in cui tutto si brucia in maniera più emotiva ed emozionante, mi sembra una gran cosa. Anche per ricordare che questo paese è ricchissimo di bellezza da conoscere e da apprezzare“, ha affermato infatti durante un’intervista. Il concerto vero e proprio avrà inizio alle ore 20.30 di sabato 24, già sold out da mesi. Per quanto riguarda la scaletta non ci si può aspettare che una delle migliori selezioni delle più grandi hit del Liga.

Assicurata la presenza di “Quella che non sei” e “Urlando contro il cielo” sentite cantare dai fan che abitano in zona negli scorsi giorni di prova.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche