Lord Nobody e 83Arts: connubio di magia e mondo dell’Entertainment COMMENTA  

Lord Nobody e 83Arts: connubio di magia e mondo dell’Entertainment COMMENTA  

“La Magia è un ponte che ti permette di passare dal mondo visibile al mondo invisibile. E imparare le lezioni di entrambi i mondi” (Paulo Coelho).
Mentre l’uomo comune affronta la vita basata sulla razionalità e la tecnologia, Lord Nobody, il “Signore dei Nessuno” riesce a dominare i fenomeni fisici e l’essere umano, grazie alla “Mayeia”, ovvero la Magia.


Scrittore ed illusionista, concludendo gli studi delle scuole medie e superiori come perito informatico industriale, e poi gli studi universitari di Scienze Politiche Internazionali, sceglie la strada verso il mondo della magia e delle illusioni.

Compiendo diversi viaggi in Italia, poi in Europa, Asia, Stati Uniti e Oceania, studia le lingue e la cultura di diversi paesi, non a caso nelle sue tasche ci sono già cinque lingue: Italiano, Inglese, Spagnolo, Cinese e Francese.

Dopo la sua permanenza a Madrid, trascorre due anni in Cina, dove oltre a svolgere attività di insegnante di lingua inglese e spagnola e a lavorare presso la Buyang, affina le sue capacità negli sport da combattimento, sostenendo allenamenti fisici e mentali massacranti che saranno molto utili durante gli esperimenti di Escapologia, arte che consiste nel sapersi liberare da catene e lucchetti, manette, camicie di forza, prigioni ecc. Coltivando la passione per questi sport, nel 2003 vince il campionato italiano di Full contact Cinese e dal 2007 rientra nella nazionale italiana.

L'articolo prosegue subito dopo

Ma è proprio in Cina che Lord Nobody si avvicina al mondo della prestigiazione. Grazie alle diverse fonti come i libri e i video, confronto con altri colleghi prestigiatori, anni e anni di lavoro duro e costante, è riuscito a raggiungere dei buoni risultati.  La sua formula magica? Studiare tanto, confrontarsi con gli altri, impegnarsi sempre senza mai un giorno di pausa e ascoltare le critiche e i consigli per crescere.
L’altra grande passione di Lord Nobody è quella per la scrittura. Nel 2010 viene pubblicato il suo primo romanzo del ciclo “I generali della Magia emsg” presso Faligi Editore, finisce di scrivere anche un altro romanzo, intitolato “Solo per i tuoi occhi“.  Contemporaneamente continua ad allenarsi, passando ogni giorno in sala prove con le sue tre ballerine Maya (Marta Licata), Maat (Chiara Villella) e Shamila (Valentina Marmorato), studiando Grandi Illusioni (un esempio classico è quello della donna segata in due), Manipolazione, Micromagia (genere che comprende tutti quei giochi di carte, monete, palline di spugna ecc.) e Mentalismo (trucchi per dare l’impressione di essere in grado di leggere nella mente del pubblico o di poter usare i “poteri mentali” per influenzare il pensiero delle persone). Per lui, l’esercizio è fondamentale: 4-5 ore al giorno per non perdere quello che si ha, 2 ore per fare un passo avanti.

lord-nobody-biglietti

L’apice della sua carriera da illusionista è raggiunta nel 2012, con la partecipazione al programma televisivo: “La Grande Magia: The Illusionist“, un’occasione irrinunciabile,  dove entra in contatto con personaggi del panorama magico mondiale e risulta essere tra i quattro migliori giovani illusionisti al mondo nel settore Grandi Illusioni.
Nella sua cerchia di conoscenze e collaborazioni appaiono i nomi come Jeff McBridge, Eugene Burger, Paul Wilson, Xavier Mortimer, Aaron Crow e molti altri.
Nel 2013 è impegnato in una lunga tournée negli Stati Uniti e Oceania, e poi nella tournée estiva in Grecia, Cipro, Baleari, Turchia e Francia,  con i suoi show di Mentalismo “The Sixth sense emsg” e Grandi Illusioni “Escape and Freedom“.

Sempre nel 2013 partecipa al XII Congresso Magico di Saint-Vincent come ospite della Colombe d’Or ed entra a far parte del College of Magic nel gruppo Master of Magic, in previsione del FISM 2015 (il più grande congresso di magia al mondo).
Heka del XXI secolo, ha un rapporto ossessivo con la morte e libertà, nella più ampia accezione del puro pensiero collettivo ed individuale. Un vero e proprio esempio di questa sua ossessione è la sua performance sul canale francese M6 dove ha proposto un numero di evasione sott’acqua, a 7 metri di profondità. Il suo vero obiettivo finale è quello di scoprire la formula magica per essere immortale.

In collaborazione con 83Arts, un’agenzia di spettacolo con sede a Milano, che opera nel campo della promozione artistica, produzione e organizzazione di eventi e produzione multimediale, Lord Nobody presenta i suoi spettacoli nelle tantissime città d’Italia.
Per maggiori informazioni: info83arts@gmail.com o il sito web: www.83arts.com <http://www.83arts.com/> .

“Per fare o trovare qualcosa di nuovo, bisogna cercare dove nessuno ha mai osato”. (83Arts -Events and Artists Management)

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*