Marco Carta ha rifiutato la proposta di posare nudo per una rivista - Notizie.it

Marco Carta ha rifiutato la proposta di posare nudo per una rivista

Sesso & Coppia

Marco Carta ha rifiutato la proposta di posare nudo per una rivista

Marco Carta, cantante italiano famoso nel mondo; uomo dotato di fascino latino e regale, avrebbe rifiutato un’allettante proposta indecente di una rivista per posare nudo. Evidentemente il bel Marco ha avuto una pulsione emotiva nuova; egli crede all’amore vero delle sue dolci e brillanti canzoni, dipana emozioni vere che provengono dal nostro cuore e dalla parte intima della nostra anima. L’amore rappresenta una sensazione umana completa, simboleggia perennemente la felicità umana nuova e ci proietta immancabilmente verso un estasi nuova e latina. Le belle canzoni di Marco rappresentano e simboleggiano l’amore vero e l’elisir di lunga e solerte vita umana. Amore immenso che dipana emozioni uniche, foriere di novità conclamata e similitudine alle stelle del cielo immenso e regale.

6 Commenti su Marco Carta ha rifiutato la proposta di posare nudo per una rivista

  1. Evidentemente il bel Marco ha avuto una pulsione emotiva nuova; egli crede all’amore vero delle sue dolci e brillanti canzoni, dipana emozioni vere che provengono dal nostro cuore e dalla parte intima della nostra anima. L’amore rappresenta una sensazione umana completa, simboleggia perennemente la felicità umana nuova e ci proietta immancabilmente verso un estasi nuova e latina.
    Questo dice tt… bravo Paper <3

  2. non ha bisogno di mettere a nudo il suo corpo x attirare l'attenzione!! è ciò che trasmette che attira chi gli vuole bene, e lui dà tanto anche solo con un sorriso!!! chi è vuoto dentro ha bisogno di spogliarsi!!! lui no!!

  3. Ma è un articolo a sfottere?
    Primo-Con tutto il rispetto per Marco ma non è "materiale da nudo", dai, vi prego.Non potete dirmi il contrario
    Secondo-Il papiro sul messaggio delle sue canzoni mi sta facendo ridere più del finale di Little Miss Sunshine hahahahahah

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche