Mediaworld reso in negozio COMMENTA  

Mediaworld reso in negozio COMMENTA  

Mediaworld

Mediaworld fa parte della grande catena di distribuzione tedesca Media Markt. Il gruppo è specializzato nella vendita di articoli di elettronica e elettrodomestici di largo consumo. I punti vendita sono presenti in tutta Europa, dall’Austria alla Germania, all’Olanda, alla Grecia, alla Spagna, alla Russia. Soltanto nel nostro paese è utilizzato il nome Mediaworld.

Leggi anche: Mediaworld reso difettoso come fare


Per effettuare acquisti è possibile recarsi in uno dei numerosissimi punti vendita presenti in Italia. In alternativa, è possibile operare online tramite il portale Mediaworld all’indirizzo web https://www.mediaworld.it/. Per prima cosa occorre creare un account su My Mediaworld compilando il form alla pagina https://www.mediaworld.it/mw/UserRegistrationForm?new=Y&catalogId=20000&myAcctMain=1&langId=-4&storeId=20000. Confermate le credenziali di base (username e email di riferimento) è possibile effettuare l’accesso e iniziare a fare acquisti.

Leggi anche: Mediaworld restituzione merce


Come fare un reso in un negozio Mediaworld

Entro 8 giorni dalla data di un acquisto, Mediaworld mette a disposizione la garanzia “sempre soddisfatti”. In base ad essa, è possibile scambiare un articolo acquistato con un altro. Per procedere occorre presentarsi presso un punto vendita e restituire il prodotto nella confezione originale (aperta “con cura”, come specificato sul sito Mediaworld), completo di ogni accessorio e funzionante. La sostituzione può avvenire con un prodotto di prezzo uguale o superiore a quello reso.


La garanzia “sempre soddisfatti” vale per tutti i prodotti, ad eccezione di “prodotti destinati alla cura e all’igiene della persona e delle cose che siano stati utilizzati, ivi inclusi gli apparecchi auricolari, prodotti destinati alla preparazione/conservazione di generi alimentari che siano stati utilizzati, tutti i prodotti software, prodotti di telefonia mobile, prodotti che devono essere registrati presso il produttore prima di essere utilizzati, prodotti venduti unitamente ai cosiddetti consumabili, salvo il pagamento del costo di ripristino di detti consumabili”.

Leggi anche

air-visual-earth
Ambiente

Air Visual Earth: ecco la mappa mondiale dell’inquinamento

E' online la prima mappa mondiale dell'inquinamento dell'aria, si chiama Air Visual Earth. A crearla un team internazionale di ricercatori. Si chiama Air Visual Earth ed è la prima mappa mondiale che mostra la qualità dell’aria del nostro pianeta. Per la prima volta, una rappresentazione di questo genere è stata resa disponibile online. Air Visual Earth mostra in tempo reale la situazione dell’inquinamento sulla superficie della Terra. E’ stata predisposta da un gruppo di ricercatori di vari Paesi, che hanno lavorato sotto il coordinamento di Yann Boquillod, mettendo assieme i dati rilevati dai satelliti e da circa 8 mila stazioni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*