Mercedesz Henger: “Non voglio girare un film hard, voglio aprire un ristorante” COMMENTA  

Mercedesz Henger: “Non voglio girare un film hard, voglio aprire un ristorante” COMMENTA  

La terza classificata dell’Isola dei Famosi 2016 parla del suo futuro

Sembrava tutto pronto per una nuova edizione di Paperissima Sprint condotta dalla giovane Mercedesz Henger e invece era solo una bufala.

Mercedesz non ha alcun interesse per il mondo dello spettacolo e la televisione non fa parte dei suoi piani futuri. La figli della nota porno star Eva Henger e del produttore di film hard Riccardo Schicchi, ha avuto un’infanzia in cui è stata educata a convivere con la pornografia, senza mitizzarla ma senza neanche demonizzarla e vivendo nei confronti di essa un rapporto di serenità.

La ragazza ha raccontato che spesso da bambina è stata vittima di bullismo a causa del lavoro dei genitori, ma le critiche ha imparato a farsele scivolare addosso: “Se qualcuno ha dei pregiudizi è perché non mi conosce.

E non conosce mia madre”.

Il mondo del porno non fa comunque parte dei suoi interessi lavorativi, lei sul set di un filmino a luci rosse non la vedremo mai:  “Non ho rigetto per quel mondo, perché mio padre mi ha insegnato ad apprezzarlo in un modo diverso da come lo vedono gli altri.

L'articolo prosegue subito dopo

Questo però non significa che farei un film hard. Insomma, non girerei scene hard ma non demonizzo quel mondo”.
Alla telecamere la piccola Henger preferisce invece la cucina e le lingue, il suo sogno infatti quello di aprire una sua attività: “Vorrei fare la traduttrice per un’azienda, parlo italiano inglese ed ungherese. Poi in futuro mi piacerebbe aprire un ristorante, la mia passione è la cucina”.Mercedesz ha la testa sulle spalle ed è entrata nel cuore dei telespettatori proprio per il suo carattere buono e gentile, speriamo di poterla andare a trovare presto nel suo ristorante.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*