Morellino di Scansano Docg 2013, Roccapesta COMMENTA

c1-Roccapesta2x

L’azienda vitivinicola Roccapesta sorge a Scansano, in provincia di Grossetto, nel 1975; realtà storica quindi della zona, culla d’elezione del Morellino di Scansano Docg, da sempre ha puntato sull’alta qualità dei propri prodotti, raggiungendo livelli eccellenti espressi da campioni come il Morellino di Scansano Docg Calestaia Riserva, da uve Sangiovese in purezza.

Oggi assaggiamo il Morellino di Scansano Docg proveniente dalla vendemmia 2013, composto da un 96% di Sangiovese ed un 4% di Ciliegiolo, affinato per circa un anno in tonneau; il colore è un bellissimo rosso rubino luminoso, piuttosto consistente nel calice.

Leggi anche: Franciacorta Docg Brut Animante, Barone Pizzini

All’olfatto arrivano note di ciliegia, prugna, visciole, timo, liquirizia, peonia e pepe in grani; in bocca scorre con calore e tannini leggeri, ben svolti immersi in una decisa struttura minerale e fruttata.

Leggi anche: Gavi Docg La Scolca 2014, La Scolca

Lungo e persistente, chiude riproponendo simmetricamente quanto apprezzato all’olfatto.

Morellino di qualità, lo proverei in abbinamento con uno spezzatino di manzo.

 

Commenta per primo "Morellino di Scansano Docg 2013, Roccapesta"

Commenta

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato

*