Nuovo sito per LCR Honda MotoGp e Lucio Cecchinello COMMENTA  

Nuovo sito per LCR Honda MotoGp e Lucio Cecchinello COMMENTA  

Nuovo sito web per la LCR Honda MotoGP, prestigiosa scuderia di Lucio Cecchinello. Realizzato in collaborazione con Key-One, il sito web è stato completamente rinnovato nella grafica e nei contenuti con l’obiettivo di diventare un punto di riferimento per i fan che, con semplicità ed immediatezza, potranno consultare tutte le informazioni riguardanti l’ex pilota classe 125cc, da oltre un ventennio protagonista del Motomondiale. Dalle ultime news ai risultati, dal calendario della MotoGP alle informazioni sul pilota, passando per la storia delle vittorie targate LCR con i più grandi campioni che hanno gareggiato con questo team, il sito internet è stato realizzato nell’ottica di incrementare la visibilità di LCR sul web, sulla scia di una comunicazione che oggi più che mai deve imprescindibilmente passare dal mondo online.

Creatività e innovazione ma anche immediatezza e grande semplicità di utilizzo sono le caratteristiche di lcrhonda.com, veicolo comunicativo del Team LCR con i fan che potranno vivere in prima persona le tappe del MotoGp ma anche ammirare foto e video e le numerose testimonianze del Team. Insomma una vera squadra virtuale, grazie alla grande sinergia tra scuderia, fan e i numerosi partner che scommettono sul team, un modo questo per raggiungere tanti nuovi successi. Un progetto dal grande impatto visivo, ricco di gallery e contenuti e una comunicazione chiara al servizio dell’interattività degli internauti e fan della Honda, che potranno anche trovarsi e scambiare esperienze sulla community dedicata.

Per raggiungere questo risultato, Key-One ha lavorato accanto al Team progettando soluzioni e servizi web e di social networking all’avanguardia ma pensando il restyling del sito anche nell’ottica dell’usabilità sia per il lettore che per chi vi lavora dietro le quinte, facilitando loro l’inserimento dei contenuti ed i costanti aggiornamenti del portale.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*