Nuovo virus in Corea del Sud, primi morti a causa di Mers - Notizie.it

Nuovo virus in Corea del Sud, primi morti a causa di Mers

Esteri

Nuovo virus in Corea del Sud, primi morti a causa di Mers

Sono già due le vittime causate da un nuovo virus che sta seminando terrore in Oriente ed in particolare in Corea del Sud. Chiamato Mers, il virus ha già colpito diverse località e si contano già 1400 persone in quarantena. Le città più grandi come Pechino e Hong Kong sono state avviate procedure di prevenzione per fare in modo che il virus non si diffonda in modo incontrollato.

Quello con il quale si trovano a fare i conti è un virus pericoloso e potenzialmente letale: si tratta della sindrome respiratoria del Medio Oriente: il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha stimato in 1.172 i casi di Mers segnalati dalle autorità sanitarie di tutto il mondo e si contano ad oggi 479 decessi a partire dalla scoperta del virus nel 2012. I sintomi che accompagnano il contagio sono l’influenza o addirittura la polmonite, in correlazione con la Sars, la sindrome respiratoria acuta grave che dal 2003 in poi ha provocato la morte di 770 persone in tutto il mondo.

La paura è che il virus inizi a diffondersi rapidamente in Corea e negli altri Paesi orientali: le due vittime accertate sono una donna di 58 anni ed un uomo di 71.

Entrambe sono state ricoverate nel medesimo reparto del paziente zero, tra il 15 e il 17 maggio.

1 Trackback & Pingback

  1. Nuovo virus in Corea del Sud, primi morti a causa di Mers | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche