One Direction fanno la storia della classifica americana, tenendo a bada la Aguilera e Del Rey

Musica

One Direction fanno la storia della classifica americana, tenendo a bada la Aguilera e Del Rey

Los Angeles – La boyband britannica, One Direction, ha fatto la storia della classifica di Billboard, raggiungendo il primo posto con il secondo album, “Take me home”, tenendo fuori dalla classifica Christina Aguilera, Soundgarden e Lana Del Rey.

“Tale me home” ha raggiunto il 3° posto della classifica con 540.000 copie vendute, dietro a “Babel” di Munford &sons” e “Red” di Taylor Swift, che hanno venduto 1.2 milioni di copie.

E’ anche la prima volta che una band inglese abbia due album ai primi posti della classifica americana. Il loro primo album “Up all night” è giunto al 1° posto della classifica con 176.000 copie vendute a marzo 2012. Il singolo apripista del nuovo album “Live like when we’re young” ha anche raggiunto il primo posto, vendendo 341.000 copie . Hanno spostestato il giudice di “The voice”, ovvero Christina Aguilera, che ha debuttato al n° 7 della classifica con il suo 5° album “Lotus”, vendendo 73,000 copie.

Non è stata in grado di replicare il successo dell’altro giudice, ovvero Adam Levine, che con i Maroon 5, è arrivato al 2° posto, vendendo 222.000 copie.

I One Direction hanno un’età compresa tra i 18 e i 20 anni e si sono conosciuti e formati grazie al programma, giungendo poi a conquistare le classifica americane e uno stuolo di fans. Il loro successo ha ottenuto la curiosità di Barbra Walters, che li ha inseriti nella lista delle “10 persone più affascinanti”.

Ci sono stati 7 debutti nella top ten:
Taylor Swift con “Red” al 2° posto, Lana Del Rey con il suo album di debutto “Born to die” ha raggiunto il 2° posto nella classifica di febbraio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche