Otto cose che ti fanno capire che stai con la persona giusta

Attualità

Otto cose che ti fanno capire che stai con la persona giusta


LA VERITA’ E’ CHE NON GLI PIACI ABBASTANZA – TRAILER

coppia-felice

Stai vivendo una relazione appagante sotto tutti i punti di vista? Pensi di aver trovato davvero la persona giusta della tua vita? Siccome l’istinto a volte può sbagliare, è meglio avere punti di riferimento certi ed obiettivi per capire se la persona con cui stiamo è quella giusta oppure no. Sono otto i segnali che l’Huffington Post riporta come indicativi del fatto che la persona che è con noi ci renderà felici per sempre. Eccoli, tienili bene a mente.

1) Anche se si litiga, il litigio è costruttivo. Il modo in cui le coppie gestiscono i conflitti (che sono inevitabili) determina la possibilità che possano durare o meno nel tempo;

2) Sapete ciò che rende felice l’altro/a: conoscere ciò che serve al partner per sentirsi amato serve a cementare l’unione e a diventare complici;

3) Provate una forte attrazione sessuale nei riguardi del partner: è un segno senz’altro positivo, significa che la coppia è ben amalgamata e supera bene i rischi legati alla routine;

4) I familiari e gli amici approvano la relazione: di sicuro questo è un elemento che contribuisce a rendere più forte l’unione e la mette al sicuro da eventuali attacchi esterni che potrebbero destabilizzarla;

5) Essere persone diverse ma avere obiettivi comuni: le storie più felici sono quelle in cui i valori più importanti della vita sono condivisi, nonostante le differenze caratteriali;

6) Usate parlare sempre al plurale, utilizzando il “noi”: anche questo è un indice di soddisfazione e gratificazione di coppia;

7) Il partner vi manca se non è con voi: sentire la mancanza del partner è indice di un forte sentimento e del legame che vi unisce;

8) Vi sentite a vostro agio nell’osare a letto: le coppie più felici e durature sono quelle che amano sperimentare sotto le lenzuola, naturalmente con reciproca soddisfazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche