Pericoli del sigillante dentale

Wellness

Pericoli del sigillante dentale

I sigillanti dentali sono un sottile strato di resina plastica applicata ai molari per ridurre la possibilità di carie. I sigillanti dentali sono generalmente applicati una volta che un bambino perde i suoi denti da latte, ma ci sono alcuni rischi con i sigillanti dentali.


Caratteristiche
Secondo il Dr. Frederick S. vom Saal, la resina utilizzata nei sigillanti dentali contien bisfenolo-A (BPA), un noto interferente endocrino. Oltre al BPA,i sigillanti dentali contengono anche sufonamide, una tossina.

Effetti collaterali
Secondo il Verigin Dental Health Team of Northern California, il BPA imita gli estrogeni nel corpo e può arrestare lo sviluppo sessuale nei maschi e causare insorgenza precoce della pubertà nelle ragazze. Il BPA è stato anche collegato al diabete e al cancro.

Funzione
Una preoccupazione principale con i sigillanti dentali è che le molecole di resina utilizzate al loro interno non sono mai completamente legate, per cui la plastica non è inerte, che significa che possono separare i chimici nella bocca del bambino e nel flusso sanguigno, provocando reazioni allergiche e interruzioni del sistema immunitario, secondo il dott.

Gary Verigin.

Opinioni degli esperti
Il Dr. Omar Amin of the Parasitology Center, Inc. in Tempe, Arizona ha intrapreso uno studio nel 2004 che collegava i sigillanti dentali con l’aumento dei casi di sindrome neurocutanea.La sindrome neurocutanea causa lesioni alla pelle e rendono il malato più vulnerabile ad altre infezioni.

Vantaggi
Secondo i Centers for Disease Control and Prevention, i sigillanti dentali aiutare a prevenire la carie dei molari posteriore, che hanno la maggior parte dei bambini e ragazzi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche