Picchia il proprio compagno trans

Attualità

Picchia il proprio compagno trans

Pianura -Un giovane 22 enne, originario di Marcianise, ma residente a Pianura ha picchiato il proprio compagno per via della gelosia provata nei suoi riguardi. Oltre a colpirlo con le mani il giovane usava anche gli oggetti contundenti e non; bastoni di legno e forchettone da cucina. Il giovane 22enne spesso era vittima degli attacchi d’ira, che svuotava sul proprio compagno 25enne. Una volta cerò addirittura di accoltellarlo, ma fallì nell’impresa procurando solo una ferita al dito del compagno.

Dopo che il compagno 25enne decise di lasciarlo il giovane disse che si sarebbe suicidato, costringendo cosi l’intervento della polizia. Quando questa arrivò sul luogo del delitto il giovane cercò di aggredire il compagno, ma fallì un’altra volta. Ora è agli arresti, mentre l’altro è all’ospedale in attesa della totale guarigione.

Pianura Napoli

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Rostislav Kovalskiy 49 Articoli
Un giovane amante dei videogiochi, fumetti, libri e della quotidianità. Dirige un sito videoludico e scrive racconti, che si trasformano in libri.