Portali online: sempre più utilizzati per le case vacanze - Notizie.it
Portali online: sempre più utilizzati per le case vacanze
Vacanze

Portali online: sempre più utilizzati per le case vacanze

http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/08/portali-online...jpg
http://www.notizie.it/wp-content/uploads/2016/08/portali-online...jpg

Per quanto riguarda città come Massa e Carrara, le molte polemiche per le acque o la poca attrattività del territorio, non hanno fermato l’arrivo dei turisti e l’aumento dell’affitto breve.

Il mezzo più utilizzato per la ricerca delle case vacanze sono i portali online.

Primo fra tutti Booking che per la prima quindicina d’agosto ha già ricevuto prenotazioni per l’89% delle strutture presenti sul portale a Marina di Massa. Però con qualche disponibilità in più è possibile trovare una struttura per la seconda quindicina del mese caldo dell’estate quando sarebbero già state prenotate 81% tra hotel e case vacanze.

Gli operatori che ancora operano “fisicamente” nel settore confermano che il mercato degli affitti non è in declino in quelle zone. Continuano ad avere richieste anche le zone di montagna, come ad esempio Altamagna che per gli stranieri risulta essere anche più attrattiva, pagando fino a 50€ a notte.

Airbnb, il portale dove chiunque può mettere in affitto la propria abitazione i prezzi delle case in affitto nella provincia non si scostano tanto da quelli della Versilia: 45, 50 euro a notte.

C’è molta richiesta anche su questo tipo di portale che oltre ad offrire la varietà offre anche dei prezzi molto contenuti.

Sono nate nuove realtà per la gestione di affitti brevi. Una di queste è Guesthero, un servizio innovativo per la gestione degli affitti brevi su Airbnb. Si basa su una commissione sull’affitto del proprietario dell’immobile, il quale potrà demandarne integralmente la gestione in tutti i suoi aspetti ai professionisti di Guesthero. Tramite tale servizio l’host potrà migliorare il suo ranking, incrementare le proprie possibilità di guadagno giornaliero, senza occuparsi personalmente di qualsiasi aspetto inerente all’affitto breve, dall’accoglienza dell’ospite fino alle pulizie di fine soggiorno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche