Postino pusher: a Roma consegnava lettere e marijuana

News

Postino pusher: a Roma consegnava lettere e marijuana

Un postino pusher è stato scoperto e arrestato a Roma ieri, in quanto consegnava lettere e marijuana.

Un postino è stato arrestato ieri a Roma nel quartiere di San Paolo per detenzione di marijuana. La marijuana che il postino possedeva è stata trovata nelle lettere e nei pacchetti che avrebbe dovuto consegnare per poi essere venduta.

I carabinieri si sono accorti di questo fatto, in quanto hanno notato un atteggiamento particolare dell’uomo e appena ha notato la macchina dei carabinieri ha pensato bene di dileguarsi, cosa che li ha fatti insospettire. Hanno poi fermato l’uomo che è apparso molto agitato e nervoso, confiscato il mezzo, il motorino in questo caso, per poi metterlo sottoquadro e scoprire così la refurtiva.

Non solo il postino nascondeva la marijuana nel motorino, ma anche a casa sua, dove i carabinieri in seguito a una ispezione, hanno trovato circa 7 chili di marijuana, tenuta in buste sotto vuoto.

Le lettere e i pacchi sono stati poi restituiti alle Poste Italiane che non sapeva nulla di questa attività del dipendente che sicuramente è stato licenziato, anche se non si hanno notizie in merito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...