Profilo di coppia su Facebook: 5 motivi per evitare

Donna

Profilo di coppia su Facebook: 5 motivi per evitare

PROFILO DI COPPIA SU FACEBOOK.
PROFILO DI COPPIA SU FACEBOOK.

Avete deciso di creare un profilo di coppia su Facebook? Fate molta attenzione! Ecco 5 motivi per evitare il profilo di coppia su Facebook.

Gironzolando per Facebook si potrà fare caso a una situazione strana su alcuni profili. Ci sono alcuni profili che a differenza del profilo classico sono di coppia e non lo si nota soltanto dalla foto profilo con due persone innamorate ma soprattutto per il fatto che il loro nome profilo è un ipotetico “Marco & Francesca“. Chi sono questi profili? Come mai non hanno il classico nome e cognome?

Questi strani profili sono quelli che vengono definiti “Profili di Coppia” e sono un dato sempre in aumento secondo le statistiche di Facebook. Seppur Facebook non accetta i profili falsi l’aumento di profili che si spacciano come “Coppia” ha portato moltissimi sociologi a domandarsi il perchè di questo dato. Uno dei motivi principali è sicuramente la gelosia da parte di entrambi i partner.

Secondo uno studio effettuato mediante alcune statistiche riguardo ai divorzi, da quando le coppie hanno iniziato a utilizzare Facebook, le separazioni e i divorzi sono aumentati del circa 30 %.

Questo dato diventa allarmante se si pensa soprattutto che gli incontri extra sono avvenuti sostanzialmente tramite chat e conoscenze via Facebook. Facebook è quindi il social del tradimento amoroso.

Sempre secondo alcune statistiche le coppie che decidono di creare un profilo insieme su Facebook sono quelle più insicure e che hanno bisogno di fare vedere al mondo il loro amore. Mostrare a tutti i costi l’unione non è infatti simbolo di unione, ma bensì insicurezza del rapporto che dev’essere quindi mostrato a tutti per avere delle conferme. Avere un account comune però può creare varie difficoltà. Il profilo di coppia infatti spesso è schernito e difficilmente piace a qualcuno se non per farne ironia.

Ecco 5 motivi per evitare il profilo di coppia su Facebook:

  1. GELOSIA: se pensate che avendo un profilo comune potrete controllare il/la vostro/a partner state sbagliando di grosso. Se lei o lui vi vuole tradire può benissimo farlo in un altro modo.

    Ad esempio tramite mail, chat nascoste e Whatsapp. Ricordate che un tradimento non si nasconde soltanto dietro Facebook.

  2. ACCOPPIATI PIÙ SEXY DEI SINGLE: pensateci bene… ci provereste con una persona single o fidanzata? Se la risposta è single siete delle persone che desiderate una storia d’amore. In realtà se siete alla ricerca di una scappatella o una nottata d’amore bollente la scelta migliore è quella della persona fidanzata. La persona fidanzata infatti sicuramente non troncherà il suo rapporto d’amore e sicuramente non si butterà subito tra le vostre braccia, a differenza della persona single.
  3. NOIA: ogni volta che un utente vostro amico apre Facebook non fa altro che vedere voi. Voi che fate la spesa, voi che siete al cinema, voi che siete in vacanza, voi in fila alle poste, che noia! Che noia vedervi sempre insieme!
  4. SEMBRATE POSSEDUTI: un giorno nella pagine del profilo assieme si vedono pagine di moda, un altro giorno le squadre di calcio e poi di nuovo vestiti, l’attrice più bella e il cantante metallaro.

    Per favore, ci state facendo venire l’ansia!

  5. SFIGATI: parliamoci chiaro… non c’è nulla di più “sfigato” di avere un profilo di coppia su Facebook. Sembrate quelle coppiette stupide del liceo che fanno le cose uguali e inutili. Perchè uno dovrebbe avere un profilo di coppia? Non solo state violando le regole di Facebook, ma nessuno vi troverà mai se vi chiamate “Marco Love Francesca”, “Bubu & Bubi” ecc…

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

horoscope-96309_960_720
Oroscopo

Oroscopo di oggi e domani 20-21 agosto 2017

20 agosto 2017 di Simona Bernini
Ariete http://www.notizie.it/oroscopo-segno-dellariete-caratteristiche-curiosita/scopri le caratteristiche del segno) È giunto il momento di mettere l'ispirazione e la creatività a buon uso sul lavoro o in attività.