Quali sono differenze fra Nilox MINI F e Nilox MINI F WI-FI COMMENTA  

Quali sono differenze fra Nilox MINI F e Nilox MINI F WI-FI COMMENTA  

Recentemente la Nilox (che è un’azienda italiana del settore) ha presentato ufficialmente le sue nuovissime action camera: MINI F e MINI F Wi-Fi. È opportuno rilevare che si tratta di due apposite varianti della camera originale (che era la Nilox MINI) che era stata commercializzata all’inizio di quest’anno (2014). Entrambe le action camera riprendono le caratteristiche di quella precedente, ma sono state apportate delle modifiche sostanziali per quanto concerne il peso e le dimensioni. Bisogna ricordare che il modello MINI F Wi-Fi presenta una evidente novità legata al nome: cioè la specifica connettività Wi-Fi, per cui è possibile utilizzare un tablet o uno smartphone per comandare a distanza l’action camera.


Vediamo, ora, in breve quali sono le caratteristiche tecniche delle due action camera. Esse includono un sensore CMOS (che ha un’ottica potenziata, ha un grandangolo di ben 120°). Notevolmente aumentata risulta essere, quindi, la risoluzione delle fotografie: 12 MP per il modello base e 8 MP per la versione Wi-Fi.

Le nuove MINI F danno la possibilità di girare video a delle risoluzioni davvero impressionanti (full HD 1920 x 1080, a 30 FPS). Esse inoltre sono molto resistenti all’acqua, seppure in maniera diversa.

È possibile espandere la memoria integrata fino a 32 GB, lo schermo è da 2”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*