Resident Evil 7: sopravvivere alla Modalità Incubo e Manicomio

Videogiochi

Resident Evil 7: sopravvivere alla Modalità Incubo e Manicomio

Resident Evil 7
Resident Evil 7: le modalità di gioco Incubo e Manicomio stravolgono completamente le regole.

Resident Evil 7: Capcom presenta la DLC con modalità di gioco diverse. Di seguito alcuni suggerimenti per sopravvivere alle modalità di Incubo e Manicomio.

Resident Evil 7, uscito il 26 gennaio 2017 sempre rispettare le linee guida della serie. La grande attesa riversata verso il settimo capitolo è stata pienamente soddisfatta. Grande suspense e molta adrenalina, in questo game horror-survival altamente claustrofobico, in linea con la tradizione. I questo articolo forniremo alcuni suggerimenti per la sopravvivenza del protagonista, Ethan, nelle modalità Incubo e Manicomio. Queste due modalità sono state aggiunte da Capcom e rese disponibili in una DLC il 21 febbraio. Mirano a rendere la modalità di gioco più complessa, con nemici più difficili da combattere e altre complicazioni che vedremo di seguito.

Modalità Incubo

Come si può sopravvivere a questa modalità? Innanzitutto bisogna prestare molta attenzione quando si combatte e cercare di sprecare meno risorse possibili. E’ fondamentale utilizzare il coltello per sconfiggere gran parte dei nemici, e per quanto possa sembrare strano, dato l’inutilità del coltello nella versione base del gioco, in questa modalità risulterà essere un consiglio prezioso.

La modalità Incubo, è progettata per farvi perdere, almeno nelle fasi iniziali.

La vostra capacità di contrastare i nemici andrà crescendo progressivamente. Le armi di cui avrete bisogno all’inizio saranno le seguenti: mitragliatrici, coltello, soluzione medica, 44 MAG e solo in casi eccezionali la sega circolare.

Scarti

Altra componente fondamentale nella modalità di gioco Incubo, sono gli Scarti ovvero la Valuta necessaria alla compravendita di oggetti. Un dispositivo essenziale per generare gli Scarti è dato dai Compattatori dislocati all’interno della mappa. Bisognerà muoversi tra questi per usufruire al meglio della loro produzione. Una volta acquisiti 1500 scarti dovrete acquistare un Agente Corrosivo e aprire l’Officina, dove troverete un altro Compattatore. Usatelo!

Modalità Manicomio

Con questa modalità dovrete letteralmente imparare da principio le regole di Resident Evil 7. La modalità Manicomio come lascia intendere l’etichetta stessa, vi porterà quasi al limite della vostra pazienza. Affronterà in maniera eccelsa questa modalità di gioco colui che ama perseverare e osare, colui in grado di percepire lo stravolgimento delle regole.

Fin qui vi sarà sembrato tutto molto semplice. Da qui avrete modo di capire la complessità che Resident Evil 7 veicola. Infatti questa modalità si attiva solo dopo aver terminato il livello Semplice e Normale. Seguono varie specifiche che ci complicheranno il gioco.

Manicomio vs Normale

Avrete a disposizione meno munizioni, meno oggetti curativi e i nemici saranno molto più aggressivi. Allo stesso modo saranno presenti altri oggetti, che si sbloccheranno solo attivando questa modalità. Ci sarà un vero e proprio stravolgimento di scena. Ciò che prima ritenevate sicuro, ora non lo è più. Ciò che prima pensavate essere sempre a disposizione ora non lo sarà più. Prestate attenzione, e giocate come fosse la prima volta. I proiettili di cui avrete bisogno non saranno lì ad attendervi come nella modalità normale.

Tra i Boss considerati più complessi per molti al primo posto di questa modalità si colloca la versione mutata di Mia.

Questa risulta essere più aggressiva e complessa da sconfiggere. Per concludere questo incontro, ma anche tutti gli altri presenti in Resident Evil 7, sarà necessario cercare di sferrare più colpi possibili, cercando di essere quanto più possibile precisi. Proprio per questo sarà necessario che preserviate più munizioni possibili, in modo da garantirvi la riuscita del match contro i Boss.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche